Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nakagami non perde il vizio, miglior tempo nelle fp1

Nakagami non perde il vizio, miglior tempo nelle fp1

Il giapponese di Italtrans continua il suo lavoro per centrare la prima vittoria stagionale e il Gran Premio Aperol di San Marino e Riviera di Rimini non potrebbe iniziare meglio. Rabat e Luthi a inseguire.  

Takaaki Nakagami inizia come meglio non potrebbe il fine settimana del GP di San Marino grazie al crono di 1’38.634 con cui rifila un decimo al primo rivale di questa sessione Esteve Rabat (Tuenti HP 40). Dietro di loro Thomas Luthi (Interwetten Paddock) conferma di essere arrivato ormai al pieno recupero fisico e bisognerà contare con lui in questo finale di stagione.

Il leader del mondiale Scott Redding è quarto a 427 millesimi di ritardo dal giapponese, mentre alle sue spalle ci sono Dominique Aegerter (CarXpert) e Pol Espargaro, chiamato alla grande rimonta a partire proprio da questo fine settimana.

L’unico pilota di casa Alex de Angelis per il momento è solo 16º a oltre 1.3 secondi, meglio di lui fa Mattia Pasini ottavo.

Tags:
Moto2, 2013, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›