Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Moto2™ alla prova malese

A Sepang quart’ultimo appuntamento con Espargaro e Rabat all’inseguimento di Redding, sempre leader del mondiale.    

Continua la sfida a due tra Pol Espargaro e Scott Redding, divisi da 20 punti con quattro gare ancora da correre. Nessuno dei due può sbagliare, ma è chiaro che il vantaggio dell’inglese rimane consistente, anche grazie ad una ottima rimonta ad Aragon dalla 13ª alla 4ª piazza.

Dalla parte di Espargaró c’è la matematica: se lo spagnolo dovesse vincere le ultime quattro gare si laurerebbe campione del mondo, anche nel caso in cui Redding chiudesse sempre secondo. Un’impresa complicata soprattutto perché Tito Rabat, Takaaki Nakagami e Nicolas Terol tra gli altri hanno idee diverse per la testa, ma non impossibile.

Il thailandese Decha Kraisart (Singha Eneos Yamaha Tech3) e il malese Hafizh Syahrin (Petronas Raceline Malaysia) saranno le due wildcard dello Shall Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix.

Tags:
Moto2, 2013

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›