Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rabat si conferma nelle fp2

Rabat si conferma nelle fp2

Resiste in prima posizione lo spagnolo del Tuenti HP 40 con Redding a 19 millesimi ed Espargaro a 2 decimi. De Angelis per il momento settimo, mentre il migliore degli italiani è Mattia Pasini in 12ª piazza staccato di oltre un secondo.  

Esteve Rabat continua il suo momento magico e dall'inizio della tripletta asiatica in ogni uscita in pista è sempre risultato il primo della classe. Una bella dimostrazione di forza in questo finale di stagione dove tutta l'attenzione pare essere concentrata sul duello Redding Espargaro.

Questa volta l'inglese e il numero 40 sono vicinissimi alla vetta, anche se psicologicamente Rabat conferma l'imbattibilità. In quarta posizione troviamo Jordi Torres, seguito a pochi millesimi da Dominique Aegerter, Sandro Cortese e Alex De Angelis: il distacco di questo "secondo gruppo" è però già di oltre 6 decimi.

Gli unici italiani in pista, Mattia Pasini e Simone Corsi, chiudono appaiati in 12ª e 13ª posizione divisi da 15 millesimi di secondo.

Cade ancora Marcel Schrotter (Maptag SAG), mentre Danny Kent (Tech3 Racing) cade a metà sessione. I due chiudono rispettivamente in 17ª e 25ª posizione.
 

Tags:
Moto2, 2013, TISSOT AUSTRALIAN GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›