Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez secondo e contento

Marquez secondo e contento

L'obiettivo era la prima fila nell'AirAsia Grand Prix of Japan anche se davanti a lui c'è Lorenzo. Bene Pedrosa che però perde la prima fila a causa di un ultimo treno di gomme poco performante.  

Marc Marquez torna a brillare sul circuito di Motegi nelle qualifiche dell'AirAsia Grand Prix of Japan. Il leader del mondiale, chiude secondo nell'unica sessione a disposizione e domani partirà al fianco del rivale Jorge Lorenzo nella penultima sfida per il titolo mondiale.

I presupposti per fare bene ci sono tutti già che ci si attende pista asciutta e che le Honda dovrebbero essere favorite sul tracciato che più di casa non si può. Davanti però Lorenzo ha volato sul bagnato rifilando 6 decimi proprio al leader del mondiale che ha dichiarato:

"Oggi l'obiettivo era trovare la prima fila. Non era facile e ho dovuto spingere parecchio per trovare quel tempo, soprattutto perché alla fine ho fatto un po' di fatica con la messa a punto della moto. Ad ogni modo considerando che era la prima volta qui con una MotoGP, direttamente in qualifica sul bagnato, non ci possiamo lamentare. Sul bagnato vado bene, ma sinceramente spero che il meteo abbia ragione e domani si corra su pista asciutta!".

Più complicata la sessione per Dani Pedrosa, fuori dalla prima fila per soli 3 millesimi, che ha aggiunto: "Abbiamo avuto qualche problema con l'ultimo treno di gomme dove ho avuto un grande problema di mancanza di trip. Ad ogni modo siamo riusciti a salvare la qualifica di oggi. Aspettiamo il meteo di domani e speriamo di fare una bella gara".

Tags:
MotoGP, 2013, AIRASIA GRAND PRIX OF JAPAN, Marc Marquez, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›