Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rins, l'attacco a Salom arriva dalla pole

Rins, l'attacco a Salom arriva dalla pole

La sfida per il titolo vedrà domani i due sfidanti in prima (Rins) e quarta (Salom) posizione. In mezzo a loro Viñales e Marquez, mentre tra gli italiani brilla la prova di Antonelli, settimo.  

Torna, finalmente, l'azione in pista nel Campionato del Mondo MotoGP™ con la classe Moto3™ impegnata in 55 minuti di qualifiche per decidere la griglia di partenza dell'AirAsia Grand Prix of Japan.

Senza libere, cancellate sia ieri che questa mattina per questioni legate alla visibilità limitata, il compito di Salom e compagni non è stato per nulla semplice, ma in palio c'è un GP che può cambiare le sorti del Campionato della categoria cadetta.

La pole position va ad Alex Rins (Estrella Galicia 0'0), autore di un eccellente 2'09.387 a metà sessione, sufficiente per rifilare 9 decimi secchi sia a Maverick Viñales (Team Calvo) che a Alex Marquez (Estrella Galicia). Saranno loro a formare la prima fila del GP di Giappone, mentre Luis Salom (Red Bull KTM Ajo) aprirà la seconda.

Seconda fila completata dalle FTR Honda di Jack Miller (Caretta Tech-RTG) e Isaac Viñales (Ongetta CentroSeta) con Niccolò Antonelli (Gresini Moto3) Ono (Honda Asia Team) e Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3) chiudono la top9.

Cadute nella sessione per Sena Yamada (wildcard), Hiroki Ono (wildcard), Alex Rins (Estrella Galicia 0'0), Brad Binder (Ambrogio Racing) e Alan Techer (CIP Moto3).

Tags:
Moto3, 2013, AIRASIA GRAND PRIX OF JAPAN, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›