Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista chiude una top4 tutta spagnola a Motegi

Bautista chiude una top4 tutta spagnola a Motegi

Dietro alla tripletta spagnola sul podio gioisce anche Bautista autore di un'ottima gara sul Twin Ring di Motegi  

Malgrado le tormentate condizioni meteorologiche che hanno sconvolto il programma delle prove e le due scivolate, Alvaro Bautista ha reagito energicamente e si è reso protagonista di un’altra splendida gara. Un quarto posto finale ottenuto con determinazione malgrado una partenza non felice. Un quarto posto che lo colloca saldamente in sesta posizione nel mondiale ma soprattutto conferma lo stato di grazia del momento frutto del gran lavoro portato avanti collettivamente dai tecnici del Team GO & FUN Honda Gresini, da Showa, Nissin e Honda naturalmente.

Alvaro Bautista


 “Al termine di un fine settimana molto strano per tutto quello che è successo ed anche per le due scivolate che ho fatto, ieri e questa mattina, la gara è stata più che positiva. Questa mattina ho trovato subito una buona confidenza con la moto ma poi la caduta mi ha un po’ rotto il ritmo e sicuramente non mi è stata di aiuto. Inoltre la partenza non è stata sicuramente perfetta e sono stato costretto a recuperare e pur sapendo di avere un buon ritmo sono stato prudente nel farlo anche perché con la gomma anteriore non avevo fatto neppure un giro e non conoscevo le sue reazioni e quanto potevo spingere. Una volta superati gli avversari mi sono piazzato in sicurezza al quarto posto e quindi penso che, con una buona partenza, sarei arrivato sicuramente più vicino ai migliori considerando che da metà gara giravo con i loro tempi. Comunque alla fine abbiamo concluso questo caotico week end molto bene e questa è la cosa più importante. Abbiamo confermato i nostri progressi consolidando la nostra posizione e adesso dobbiamo impegnarci e lavorare per fare l’ultimo ma importante salto di qualità, sicuramente il più difficile ma ci proveremo perché la squadra, Showa, Nissin e Honda hanno lavorato bene e continueranno a farlo. Lo dobbiamo a tutti quelli che credono in noi e soprattutto a GO & FUN che ci segue con passione”.

Fausto Gresini

“Alvaro ci ha regalato un’altra splendida giornata con un quarto posto meritato al termine di una bellissima gara. In questi giorni non è stato facile perché la caduta di ieri e quella di questa mattina non lo hanno certamente aiutato. Alvaro è stato però bravo perché ha reagito molto bene malgrado la partenza non sia stata delle migliori. Prudentemente ha saputo recuperare con determinazione chiudendo in crescendo con lo stesso passo dei migliori. Siamo felici perché questo risultato conferma il buon momento che stiamo attraversando e certifica positivamente il lavoro che è stato fatto. Una crescita costante che ci porta a consolidare il sesto posto nel mondiale. ”

Tags:
MotoGP, 2013, AIRASIA GRAND PRIX OF JAPAN, Alvaro Bautista, GO&FUN Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›