Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Sandro Cortese fiducioso per il Qatar

Positivo il bilancio del pilota del team Dynavolt Intact GP che ha concluso al 2ª posto la tre giorni di Jerez. Alla sua seconda stagione Moto2™, l’italo-tedesco puó guardare con fiducia alla prima gara della stagione.

L’alfiere del team Dynavolt Intact GP lascia Jerez de la Frontera col secondo posto assoluto, conquistato giovedì nell’ultima giornata di test dietro il mattatore Takaaki Nakagami. Dopo aver lottato nella sua prima stagione in Moto2™ l’anno scorso, l’ex-Campione del Mondo Moto3™ vede aumentare le sue chance di vittoria in questo 2014.

"E' stato un altro giorno molto importante per noi", ha detto il pilota 24enne. "In generale, il test è stato molto positivo. Abbiam potuto provare un sacco e siamo rimasti costantemente veloci. E sempre al top. Al momento sono davvero fiducioso e soddisfatt, anche per il long run di oggi. Avevo un passo costante e ho fatto segnare il mio miglior tempo all'ultimo giro. Non vedo l’ora che la inizi la stagione vera e propria.

“Non so cosa saremo in grado di fare in Qatar, anche perché qui a Jerez mancavano i quattro migliori piloti della classe, ma quel che conta è che siamo comunque nella top ten. Dobbiamo peró essere realistici e non sognare vittorie o podi, ma credo che - se lavoriamo duro – a Losail possiamo ottenere una buona posizione".

Nella sua stagione d’esordio in Moto2 ™ nel 2013, Sandro Cortese non è riuscito a raggiungere il podio: il suo miglior piazzamento in gara finora è stato il 10º posto nel Gran Premio di Aragon.

Tags:
Moto2, 2014, Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›