Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Viñales da spettacolo nel suo debutto al GP del Qatar

Il campione del mondo Moto3™ in carica ha battuto il record sul giro e ha finito in 5° posto assoluto dopo aver recuperato ben undici posizioni.

Maverick Viñales ha impressionato ieri sera nella prima gara della stagione in Moto2™, svoltasi sotto i riflettori del circuito internazionale di Losail. Il pilota del team Pons HP 40 è andato subito fuori pista per un contatto al primo giro col proprio compagno di squadra ed è stato costretto a rimontare a denti stretti.

Tagliato il primo traguardo dei 20 giri previsti al sedicesimo posto, lo spagnolo ha impresso un forte ritmo che gli ha permesso di scalare posizioni su posizioni fino a raggiungere a due giri dalla fine, la scia di Simone Corsi. E’ stato proprio in questo frangente che l'allievo di Sito Pons ha battuto il record della pista precedentemente detenuto da Marc Marquez. Una volta passato anche l’italiano, Viñales non ha potuto nulla contro Thomas Luthi, finendo quinto a tre decimi del pilota svizzero.

"Abbiamo lavorato duramente in questo weekend. Sono molto felice e voglio ringraziare la squadra perché nel warm up sono riusciti a darmi una moto che mi ha permesso di lottare in gara", ha detto Maverick .

"E' stato un peccato l'uscita di pista, mi ha impedito di combattere per la vittoria, ma io sono molto felice del Qatar, perché ho apprezzato molto questa gara. Mi sono divertito così tanto, tutti i piloti qui erano molto veloci e la gara è stata davvero molto piacevole".

Tags:
Moto2, 2014, Maverick Viñales, Paginas Amarillas HP 40

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›