Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Vazquez avverte Miller nel Warm-Up

Lo spagnolo della Honda del team SaxoPrint-RTG lancia un chiaro segnale al poleman Jack Miller (RedBull KTM Ajo) nella sessione di rifinitura. Terzo Alexis Masbou (Ongetta-Rivacold), mentre Niccoló Antonelli (Junior Team GO&FUN Gresini) chiude ottavo.

L’ultima sessione di rifinitura della classe cadetta si svolge in buone condizioni atmosferiche, anche se la pista non è in perfette condizioni nella parte non battuta: appena si esce dalla linea gommata, le piccole Moto3 sollevano molto sporco depositatosi durante la notte.

Nonostante le disavventure passate nelle ultime sessioni di libere e ufficiali, in cui è incappato sovente in scivolate e cadute che hanno messo fuori uso il suo mezzo, il francese Alexis Masbou (Ongetta-Rivacold) domina quasi tutto il warm-up della domenica mattina, prima di esser scavalcato da Jack Miller (RedBull KTM Ajo).

L’australiano, giá poleman e leader del mondiale, viene beffato a sua volta a tempo scaduto e con la bandiera a scacchi giá esposta, dall’altro protagonista del weekend, Efren Vazquez (SaxoPrint-RTG). Lo spagnolo in sella alla Honda lancia dunque un chiaro segnale per la gara. Le altre Honda di Masbou e Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0) sono a mezzo secondo.

Quinto Isaac Viñales (Calvo Team) con l'altra  KTM a sei decimi. Il primo degli italiani è Niccoló Antonelli (Junior Team GO&FUN Gresini), 8º davanti a Danny Kent (Red Bull Husqvarna Ajo) e Livio Loi (Marc VDS Racing) che chiudono la top ten.

La gara della Moto3™ dal nuovo circuito Termas de Rio Hondo scatterá tra due ore, alle 16:00 italiane.

Tags:
Moto3, 2014, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›