Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Seconda prima fila consecutiva per Lorenzo

Seconda prima fila consecutiva per Lorenzo

Il padrone di casa della Movistar Yamaha MotoGP, Jorge Lorenzo, ha dominato il 99% delle Q2, ottenendo il secondo posto finale quando era ormai sicuro della prima fila.

Un sole cocente e temperature dell’asfalto vicine ai 50°C hanno fatto da sfondo a un acceso duello per la pole position questo pomeriggio nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio de España.

Lorenzo ha esordito con un ottimo crono di 1:38.541 che l’ha fatto subito balzare in testa alla graduatoria dei tempi. A lungo in vetta, è poi rimasto leader incontrastato per tutto il tempo della sessione, rientrando in pista a otto minuti dallo scadere con il pneumatico morbido. Sfortunatamente per il maiorchino, nell’ultimo minuto a disposizione, il rivale Marc Marquez ha ritoccato il suo riferimento di 4 decimi andando a conquistare la sua 4ª pole consecutiva.

"Abbiamo fatto del nostro meglio per ottenere la pole, ma purtroppo con la seconda gomma non so perché non mi sentivo a mio agio, mi è sembrato un po' più scivolosa, ecco il motivo per cui non mi sono potuto migliorare all’ultimo. L'obiettivo era comunque la prima fila; ovviamente la pole position sarebbe stata meglio, ma la cosa più importante è partire bene domani, penso di avere un buon passo e di potermi battere. Sarà importante soprattutto stare stare nel gruppo di testa nei primi due giri, e al tempo stesso saper gestire la gomma posteriore".

Tags:
MotoGP, 2014, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›