Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

SAATC: Pole per Atiratphuvapat a Sentul

Il pilota thailandese ha fatto registrare il miglior tempo nella sessione ufficiale della Shell Advance Asia Talent Cup disputata oggi sul tracciato indonesiano, con la armata giapponese in agguato.

Nakarim Atiratphuvapat ha conquistato la pole nella seconda prova della Shell Advance Asia Talent Cup, risultando il più veloce nella qualifiche disputatesi oggi a Sentul. Il pilota thailandese ha fatto registrare il crono di 1:37.428, superando di 260 e 282 millesimi i giapponesi Date e Mizuno rispettivamente, che saranno con lui in prima fila.

La giornata di oggi è iniziata con una sessione di libere, in cui i 23 piloti della Copa hanno continuato il loro percorso di adattamento al tracciato indonesiano di 3,960 km. Alle due del pomeriggio (ora locale) è sono scattate le qualifiche in un caldo tórrido, con 36 gradi dell’ambiente e 48 dell’asfalto.

In queste condizioni estreme, Atiratphuvapat è stato capace di rispondere agli attacchi della rappresentanza giapponese: dopo Date e Mizuno, si sono classificati Sasaki (0.321) e Toba (0.522). In sesta posizione troviamo il thailandese Chantra, davanti a Kunimine (JPN), Kitami (JPN), la pilota Sarapuech e il malese Rostam, a completare la top 10.

A conferma del gran equilibrio che regna nella Shell Advance Asia Talent Cup, i primi 11 sono racchiusi in appena 1 secondo, lasciando presagire una gara molto intensa domani. La corsa prevede 16 giri e scatterà alle 13:00 (GMT +7).

Tags:
MotoGP, 2014

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›