Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Vazquez e Miller dicono la loro sulla bagarre di Le Mans

Vazquez e Miller dicono la loro sulla bagarre di Le Mans

Dopo un ultimo giro frenetico della gara della Moto3™ a Le Mans, che ha visto un nutrioto gruppo di ben otto piloti in lizza podio con un duello acceso tra Jack Miller e Efren Vazquez, entrambi i piloti hanno dato il loro parere su questa corsa mozzafiato.

Dopo essersi qualificato in pole al Monster Energy Grand Prix de France, Vazquez vedeva all’orizzonte la sua prima vittoria nei GP, ma purtrooppo non è andata così per l’esperto pilota spagnolo.

Infatti, il 27enne di Rekalde ha preso il via dalla pole (conquistata per la prima volta nella sua carriera alla sua 111ª presenza nei Gran Premi) ed è rimasto nel gruppo di testa per buona parte della corsa prima che un errore gli facesse perdere posizioni importanti.

A quel punto il pilota del SaxoPrint-RTG ha stretto i denti per raggiungere le posizioni del podio, perdendo peró alla fine il duello con il vincitore della gara e suo rivale in campionato, Jack Miller. L’australiano ha superato Vazquez chiudendogli la lorta e costringedolo all’errore; alla fine lo spagnolo ha tagliato il traguardo in sesta posizione.

Spiegando le cose dal suo punto di vista Vazquez ha dichiarato: "Jack stava arrivando, mi ha superato sulla chicane ma è andato largo e ha perso velocità; non volevo passarlo, lui ha perso la posizione. Poi lui ha chiuso la linea completamente e se non avessi frenato ci saremmo ritrovati entrambi per terra. E avremmo perso importanti punti per il Campionato. Vediamo cosa succederá, ma mi aspetto che qualcuno dicesse qualcosa in proposito, perché è troppo rischioso correre così."

Nel frattempo, il leader della classifica e il vincitore della gara Jack Miller, ha fornito poi la sua versione: "Ho restituito ad Efren quello che mi aveva fatto a metà gara, quando mi ha chiuso la porta e sono dovuto andare largo, e molti di piloti mi hanno passato. Ma non sono certo arrabbiato. Non c'è stato nessun contatto e se pure fosse accaduto, sarebbe stato per colpa sua. Avrebbe potuto aspettare fino all'ultima curva o quasi."

Tags:
Moto3, 2014, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Efren Vazquez, Jack Miller

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›