Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La biografia ufficiale di Marquez presentata a Barcellona

La biografia ufficiale di Marquez presentata a Barcellona

La biografia ufficiale del più giovane Campione del Mondo MotoGP™ di sempre, Marc Marquez, è stata presentata mercoledì a Barcellona.

Il predecessore di Marquez, come il vincitore più giovane sempre del titolo della classe regina, Freddie Spencer, era presente alla cerimonia avendo contribuito con una prefazione special al libro, scritto dal rinomato giornalista sportive spagnolo, Emilio Pérez de Rozas.

In occasione della presentazione Marquez ha così commentato: "Onestamente all'inizio non volevo avere una biografia, ho pensato che fosse troppo presto, ma quando ho parlato con Emilio Pérez de Rozas e Emilio Alzamora, mi hanno convinto che il mio 2013 è stato davvero un anno importante. Così abbiamo realizzato questo libro, con l'intenzione di spiegare ai miei fans questo anno speciale per me. Hanno fatto davvero un buon lavoro. Anche grazie a Freddie Spencer per aver contribuito al libro e aver detto delle cose molto belle!"

Spencer ha dichiarato: "Quando Marc ha infranto il mio record in gara e in qualifica a Austin lo scorso anno, ho capito come ogni evento accade in un preciso momento. Il libro è molto interessante perché parla di come è andato a vincere il titolo diventando il campione del mondo più giovane, quindi ho voluto essere parte di esso, perché penso che sia un evento speciale. "

Autore De Rozas ha spiegato la filosofia che sta dietro la creazione del libro, dicendo: "E' una testimonianza di quello che è successo l'anno scorso e il libro racconta la storia della stagione 2013 in termini di parole e immagini, ma l'idea era di documentare le opinioni e I punti di vista che le figure chiave nel paddock hanno a riguardo di Marc come pilota e come persona."

Collaborazione con Marquez per diversi mesi, e avendo già precedentemente documentatone i successi nelle categorie minori, De Rozas ha aggiunto: "Con Marc è stata una meravigliosa esperienza, perché ci conosciamo , quindi sapevamo che sarebbe andata bene e che lui ci avrebbe aiutati, nonostante la sua agenda sia sempre affollatissima! Ha dato la sua versione di quello che era una stagione straordinaria lo scorso anno e ci ha dato tutte le indicazioni su quello che gli piaceva o non piaceva, mentre scrivevamo insieme il libro. In realtà, ha anche pensato anche al titolo del libro!"

Il CEO di Dorna Sports, Carmelo Ezpeleta, ha seguito il percorso di Marquez dall’esordio in 125 nel 2008 sino alla conquista del titolo di Campione del Mondo MotoGP™, ha dichiarato: "Marc è un pilota eccezionale e ha portato una ventata nuova nel nostro sport. Nelle corse come nella vita è un grande esempio per gli altri. E’ una persona molto buona perché ha avuto sempre le persone giuste intorno. Ed anche un pilota di talento in un'era di grandi talenti".

Tags:
MotoGP, 2014, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›