Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Prima fila per Lorenzo a Barcellona

Il maiorchino della Movistar Yamaha ha conquistato la prima fila dello schieramento davanti al pubblico di casa, grazie al secondo tempo assoluto fatto segnare durante le Q2 del Gran Premi Monster Energy de Catalunya.

Adottando una strategia differente dal solito, nei 15 minuti decisivi delle Q2 Jorge Lorenzo ha lasciato il suo box per ultimo e sfruttando in tal modo la pista lasciata libera dagli altri piloti che in quel momento stavano rientrando.

Passata la linea del traguardo al terzo posto posto provvisorio al primo tentativo, il vice-Campione del Mondo era poi sceso in quarta posizione a cinque minuti dalla fine. Ma grazie all’ultimo treno di gomme è stato in grado di migliorarsi fino ad arrivare a 115 millesimi dalla pole di Pedrosa.

"Ho fatto un ottimo giro, ho rischiato molto, soprattutto in frenata. Alla fine abbiamo un buon setting per questa pista, ma molto dipende soprattutto dalle temperature".

"Speriamo di rimanere veloci e costanti come al Mugello per lottare ancora per la vittoria. Fa davvero molto caldo. Ma non è un dramma: fisicamente sto bene. Il meteo è l’incognita di domani, c'è una possibilità di pioggia. Speriamo sia asciutto: una gara col sole è molto più divertente e più sicura".

Tags:
MotoGP, 2014, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›