Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Quinta pole stagionale per Rabat

Sul circuito di casa il pilota del team Marc VDS Racing conquista la sua quinta pole stagionale davanti al compagno di squadra Mika Kallio e al connazionale Maverick Viñales (Paginas Amarillas HP 40).

Non sembra arrestarsi la cavalcata trionafale di Tito Rabat (Marc VDS Racing) nelle qualifiche della classe intermedia. Il leader della classifica iridata centra infatti sul circuito di casa la quinta pole della stagione su 7 appuntamenti: 1’46.569 il suo crono che lo fará partire dalla prima casella della griglia cercando subito l’allungo sugli avversari.

Il primo a rendergli la vita difficile sará proprio il suo compagno di squadra Mika Kallio. Il finlandese è staccato di mezzo secondo sul giro lanciato, ma in gara è si è sempre mostrato un osso duro. Intanto, il team belga sorride e si gode il primato.

Festeggia anche il team Pons che, fresco del nuovo sponsor Paginas Amarillas, va a conquistar con il rokie Maverick Viñales un importante prima fila che infonde fiducia e tiene alto il morale in vista della gara di domani.

Quarto assoluto, ma con caduta, Sandro Cortese: il tedesco del team Dynavolt Intact GP chiude la sessione con un incoraggiante 1:47.267, a quasi sette decimi dal leader della classifica galvanizzato dal circuito di casa.

Si continua a parlare tedesco in seconda fila grazie al quinto crono assoluto di Jonas Folger; il pilota dell’AGR Team non riesce a migliorarsi sul finale per il traffico incontrato in pista, ma il passo mostrato dice chiaramente che anche lui sará della partita.

Mattia Pasini (NGM Forward Racing) è il primo degli italiani e l’ultimo dei primi sei a restare entro il margine di 1” dalla pole position. Per il pilota di Rimini si tratta del miglior risultato stagionale in qualifica.

In settima posizione, la prima Suter dello schieramento apre la terza fila con Thomas Luthi; lo svizzero del team Interwetten Paddock, chiude la sessione delle qualifiche ufficiali con il crono di 1:47.594, precedendo la Caterham del francese Johann Zarco e la Speed Up dell’inglese Sam Lowes.

Da registrarsi come detto le cadute di Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP) e Mattia Pasini (NGM Forward Racing). Domani mattina alle h 09:10 il Warm-Up della classe intermedia, mentre la gara del settimo round della stagione scatterá alle h 12:20.

Guarda i risultati delle qualifiche ufficiali della classe Moto2™ a Barcellona

Tags:
Moto2, 2014, QP, Tito Rabat, Marc VDS Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›