Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Primo podio in carriera per Bastianini

Il giovanissimo esordiente dello Junior Team GO&FUN Moto3, Enea Bastianini, ha centrato oggi sul Circuit de Catalunya il suo primo podio della carriera nel Motomondiale grazie a un fantastico secondo posto, ottenuto alla fine di una gara corsa con la giusta dose di intelligenza e aggressività.

Scattato dalla prima fila con il secondo tempo, Bastianini ha mantenuto la calma nei primi giri, dopodiché ha ingaggiato una lunga battaglia con i piloti del gruppo all’inseguimento di Alex Marquez, unico pilota a cui è riuscita la fuga e alla fine risultato vincitore. All’ultimo giro, Enea è riuscito a piazzare la propria KTM davanti ai più esperti Efren Vazquez, Jack Miller e Romano Fenati. Una prestazione maiuscola se si considera che il sedicenne riminese era soltanto al suo settimo Gran Premio, per di più su una pista sulla quale non aveva mai corso prima di questo weekend.

“Sono felicissimo, è stata una gara fantastica sin dall’inizio! Ho battagliato con i più forti e alla fine sono anche riuscito a spuntarla, è stato bellissimo. Peccato soltanto che Marquez sia riuscito ad allungare, ma non riuscivamo a tenere il suo ritmo. Già ieri aver ottenuto la prima fila è stato un sogno, ma adesso sto vivendo un sogno ancora più grande!”

“È molto bello essere già in lotta con i primi: sinceramente quando ho debuttato nel Mondiale ero convinto che sarei arrivato a questo livello, ma soltanto a fine stagione; diciamo che siamo un po’ in anticipo… tanto meglio!”

“Voglio ringraziare tantissimo la squadra perché mi sta insegnando molte cose e mi sta aiutando a crescere: qui il livello è molto alto e per essere competitivi occorre essere sempre al cento per cento anche con la moto e stanno facendo tutti un lavoro incredibile. Questo podio lo dedico innanzitutto ai miei genitori, che mi hanno permesso di arrivare fino a qui, e a tutto il team”.


Grazie a questo risultato, Bastianini sale in ottava posizione in classifica generale, con 45 punti.
 
Il suo compagno di squadra, Niccolò Antonelli, è purtroppo uscito nuovamente di scena a causa di una caduta: il diciottenne romagnolo è scivolato nel corso del primo giro, alla curva 12, a causa della perdita di aderenza all’anteriore.

Tags:
Moto3, 2014, Niccolò Antonelli, Junior Team GO&FUN Moto3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›