Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Prima volta nella ‘Cattedrale’ per lo Sky Racing VR46

Prima volta nella ‘Cattedrale’ per lo Sky Racing VR46

Il mondiale Moto3™ fa tappa ad Assen su uno dei circuiti più difficili e ricchi di storia, dove per tradizione si corre di sabato: Fenati e Bagnaia all’esame del TT.

Romano Fenati dello Sky Racing Team VR46 continua la sua rincorsa a Jack Miller: il pilota italiano, dopo il quinto posto in Catalogna, proverà a colmare il gap di 7 punti dall’australiano.

Un esame importante anche per Francesco Bagnaia, su una pista che si adatta alle sue caratteristiche di guida, come ricorda il team manager Vittoriano Guareschi:

“Assen è un circuito molto bello, con curve e controcurve molto veloci. E’ una pista che piace molto ai nostri piloti e che ben si sposa con le caratteristiche di guida di entrambi. Sarà dunque nostro compito riuscire a dare loro una moto che li metta nella condizione di avere un buon feeling soprattutto con l’anteriore per affrontare questi curvoni veloci.”

“Romano credo possa fare bene e sono sicuro che si presenterà con una grande voglia di riscatto dopo il podio mancato per un soffio a Barcellona. Stesso discorso per Pecco, sono convinto che il circuito olandese si adatti al suo stile, perché è una pista dove bisogna lasciare correre la moto. Tutto il team si concentrerà per migliorare le prestazioni in qualifica, che in questo momento è un po’ il nostro punto debole”.

Tags:
Moto3, 2014, IVECO DAILY TT ASSEN, Francesco Bagnaia, Romano Fenati, SKY Racing Team VR46

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›