Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Doppietta per Honda nella categoria cadetta

Doppietta per Honda nella categoria cadetta

Sabato scorso ad Assen, la Honda ha festeggiato la seconda vittoria cosecutiva nella categoria cadetta: non accadeva dal Grand Prix d’Australia delle 125cc del 2005.

Negli ultimi tempi, la classe Moto3™ è stata dominata dal costruttore austriaco KTM che (con il pacchetto telaio-motore) ha vinto gli ultimi quattro Gran Premi del 2012, tutte le gare del 2013 e i primi sei round di quest'anno, per un totale complessivo di 27 successi.

Tuttavia, grazie all’impegno del team Estrella Galicia, con al timone Emilio Alzamora e Alex Marquez in pista, la Honda è tornata alla vittoria con la sua nuova moto. Non solo: con il secondo posto di Alex Rins in Olanda, la casa giapponese ha centrato anche la doppietta.

Prima del successo al Dutch TT, l'ultima volta che un motore Honda aveva raggiunto una doppietta in Moto3™ risale al Gran Premio del Mugello del 2012, con Maverick Viñales e Romano Fenati protagonisti. A dirla tutta peró, allora si trattava di una FTR-Honda, e non di una moto creata interamente ‘in casa’.

Per scovare l’ultima moto “all-Honda”, sia nel motore sia nel telaio, a esser riuscita nell’impresa nella categoria cadetta, dobbiamo tornare indietro al lontano 2005, quando in quel di Phillip Island in Australia, lo svizzero Tom Luthi e il giapponese Tomoyoshi Koyama ottennero un bell’uno-due nella gara della 125cc.

I Grand Prix menzionati possono esser rivisti dai link sottostanti.

Tags:
Moto3, 2014, Alex Rins, Alex Marquez, Estrella Galicia 0,0

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›