Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Prima pole in carriera per Aegerter

Prima pole in carriera per Aegerter

Il pilota del team Technomag carXpert conquista sul tracciato tedesco del Sachsenring la prima pole position della sua carriera. Lo svizzero batte la concorrenza dei compagni di squadra Mika Kallio e Tito Rabat, in prima fila con lui.

La prima volta non si scorda mai. Ma giá Dominique Aegerter negli ultimi round aveva dato dei segni evidenti dei suoi progressi. Così, dopo la prima fila ottenuta ad Assen due settimane fa, quest’oggi sul tracciato del Sachsenring lo svizzero del team Technomag carXpert conquista la sua prima pole position della carriera, grazie al crono di 1’24”761.

A poco piú di un decimo, in seconda posizione, troviamo il finalndese Mika Kallio. Il pilota del team Marc VDs Racing piazza la sua Kalex alle spalle del rivale svizzero, ma domani promette battaglia: sa bene di non potersi lasciar scappare il suo compagno di squadra.

Tito Rabat infatti è lì a braccarlo da molto vicino. Identica la velocitá di punta fatta registrare insieme al proprio team-mate, sul quale il leader del mondiale puó comunque permettersi in questa gara di gestire il vantaggio in classifica.

Un’altra Suter apre la seconda fila: Jordi Torres (Mapfre Aspar Moto2) conquista la quarta posizione nell’ultimo dei giri lanciati a sua disposizione. Per lo spagnolo, dopo i recenti progressi mostrati dal suo team, si tratta della miglior qualifica stagionale.

In 5ª posizione assoluta, il primo degli italiani sullo schieramento. Dopo tanti alti e bassi, Franco Morbidelli (Italtrans Racing) per la prima volta ques’anno si affaccia ai “piani alti” della classifica con un crono (1’25”118) di tutto rispetto.

La seconda fila continua a parlare italiano grazie a Simone Corsi. Il romano del team NGM Forward Racing, dopo le buone performance mostrate nelle libere, chiude le qualifiche ufficiali al 6º posto, con il chiaro di intento di dire la sua in gara.

Settimo tempo per Johann Zarco. Il francese della AirAsia Caterham apre la terza fila fermandosi ad appena 10 millesimi dal romano che lo precede. Dopo il quarto posto nella concitata gara di Assen, il transalpino ha le carte in regola per puntare al podio.

Lo svizzero Tom Luthi occupa l’ottava posizione. L’ex- campione del mondo in forza al team Interwetten Paddock, chiude il turno pomeridiano delle qualifiche ufficiali staccato di 4 decimi dall’altra Suter del poleman odierno, suo connazionale.

La classe intermedia scenderá in pista domani alle h 09:10 per il Warm-Up, mentre la gara del Sachsenring scatterá ufficialmente alle h 12:20.

Guarda i risultati delle qualifiche ufficiali della classe Moto2™ al Sachsenring

Tags:
Moto2, 2014, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, QP, Dominique Aegerter, Technomag carXpert

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›