Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

I piloti NGM Forward Racing ritornano in pista a Indianapolis

Dopo la consueta pausa estiva, ritornano in pista i piloti del team NGM Forward Racing che questo fine settimana gareggeranno sul circuito di Indianapolis negli Stati Uniti.

Riposati dopo le vacanze, i piloti sono pronti ad affrontare la seconda parte della stagione che prende il via proprio sullo storico circuito americano che ospita il circus del Motomondiale dal 2008.

Costruito nel 1909, il circuito di Indianapolis accoglierà quest’anno i piloti con un asfalto completamente rinnovato e diverse modifiche che lo rendono una delle piste più spettacolari e affascinanti dell’intero calendario. Sarà quindi fondamentale sfruttare al meglio i turni di prove libere per completare il set up delle moto e riuscire a essere competitivi per la gara.

“Ritorniamo negli Stati Uniti dopo la pausa estiva per iniziare la seconda parte della stagione” ha dichiarato Aleix Espargaró. “Dopo il Sachsenring, sono riuscito ad andare qualche giorno in vacanza prima di tornare ad allenarmi. Sono ansioso di scendere in pista per provare il nuovo asfalto e vedere le differenze in termini di grip. Sono fiducioso per la gara, arriviamo da tre ottimi risultati e sarà importante sfruttare al massimo questo momento positivo. L’atmosfera è sempre speciale negli USA, sarà una bella gara, non vedo l’ora”.

“Indianapolis è davvero un posto speciale, un circuito ricco di storia” continua il padrone di casa Colin Edwards. “Come sempre nelle gare americane avrò vicino la mia famiglia e i miei amici e sarà quindi un weekend davvero speciale. Sono curioso di scendere in pista per provare questo nuovo asfalto e le modifiche al tracciato. Non vedo l’ora di risalire in moto”.

Tags:
MotoGP, 2014, Aleix Espargaro, Colin Edwards, NGM Forward Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›