Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

La Moto3™ in Inghilterra con 2 nuovi vincitori

Negli ultimi due appuntamenti, a Indy e a Brno, la categoria caddetta del Campionato del Mondo ha celebrato due piloti che da molto tempo inseguivano la loro tanto ambita ‘prima vittoria’: lo spagnolo Efren Vazquez e il francese Alexis Masbou.

Nel suo primo Gran Premio dopo le nozze, Vazquez (28 anni il martedì successivo al British Grand Prix) ha colto il primo successo della carriera all’Indianapolis Motor Speedway dopo 116 partecipazioni al Campionato del mondo, ma è stato Masbou a stabilire un nuovo record per la vittoria più lontana dal debutto: il francese a Brno è andato a segno al suo 133° tentativo.

Non è stato però l’unico record a cadere a Brno: sul traguardo, il gap tra il vincitore e il 16° classificato è stato di appena 1.944 secondi, più rapido del precedente primate della categoria che resisteva dal GP del Mugello del 1999. Tornando ai primi della classe, col suo quinto posto a Brno Jack Miller ha portato a 23 i punti di vantaggio su Alex Marquez, mentre il suo team-mate Alex Rins ha gettato al vento la vittoria celebrando a con un giro d’anticipo.

Grazie ai recenti successi di Vazquez e Masbou, la Honda ha ora ridotto a 18 punti lo svantaggio dalla KTM in classifica costruttori, così come la Husqvarna ha accorciato a 15 il gap dalla Mahindra grazie al podio ottenuto da Danny Kent in Repubblica Ceca. Primo podio dunque per l’inglese dopo il suo ritorno in Moto3 e altrettanto per la Husqvarna dop ben 42 anni: l’ultima volta era stata nel 1972 in Svezia, col podio di Bo Granath nel suo Gran Premio di casa.

Il volto noto Jasper Iwema tornerà questo weekend come wildcard con la KRP Abbink Racing, mentre l’inglese Joseph Irving saràa ai nastri di partenza con la Redline Motorcycles/KTM UK team. Alla Mahindra Racing intanto, Arthur Sissis verrà sostituito dall’italiano Andrea Migno per il resto della stagione 2014.

Le libere della Moto3™ all’Hertz British Grand Prix inizieranno venerdì alle 9:00 locali (GMT +1). Domenica invece il classico orario subirà una modifica, con la gara della classe intermedia che prenderà il via alle 14:30 locali, dopo la MotoGP™.

Tags:
Moto3, 2014

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›