Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi entusiasta per la vittoria in casa

Rossi entusiasta per la vittoria in casa

Al Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini, il nove-volte Campione del Mondo ha colto la sua 107ª vittoria in carriera in sella alla sua Yamaha YZR-M1.

Rossi è tornato sul gradino piú alto del podio per la prima volta dal giugno 2013, quando nel sabato di Assen conquistó la sua unica vittoria della passata stagione. L’idolo di casa ha fatto un’eccellente partenza dalla terza casella della griglia, infiammando il pubblico prima con una bella lotta con il Campione del Mondo Marc Marquez (Repsol Honda), quindi passando il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP).

Da quel momento non ha piú mollato la testa della corsa, regalando il primo successo stagionale alla Yamaha, che tra l’altro oggi ha raccolto anche la doppietta, dopo il secondo posto conquistato da Lorenzo per effetto della scivolata di Marquez alla curva ‘Rio’.

La vittoria porta Rossi a raggiungere la soglia di 5012 punti complessivi in carriera – mai nessuno come lui – dei quali 4070 conquistati nella sola classe regina. Per il pesarese i podi sono invece 192 in totale, 156 in MotoGP.

Erano inoltgre 5 anni (Misano 2009) che il Dottore non trionfava su questo tracciato:

“Sono molto contento, davvero. Perchè è sempre speciale venire qui a Misano ed esser di fronte a tutta questa folla, alla mia famiglia e ai miei amici. Durante le libere vedevo che le nostre Yamaha andavano forte e sapevo che avevamo un piccolo vantaggio qui a Misano. Ho dato il massimo.”

“Abbiamo fatto un gran lavoro insieme al team durante le prove. E sia ieri che questa mattina ero molto veloce. Sapevo di poter lottare per la vittoria, ma anche che avrei dovuto vedermela con Dani e, specialmente, con Jorge e Marc.”

“Ho dato il massimo all’inizio, ho spinto molto e ho visto che avrei potuto anche tenere un buon passo. È stato bello tornare alla vittoria dopo oltre 1 anno. E qui a Misano ha un sapore speciale: non posso chiedere di meglio oggi!”

Tags:
MotoGP, 2014, GP TIM DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›