Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi torna alla vittoria nella sua Misano

Rossi torna alla vittoria nella sua Misano

Il nove-volte Campione coglie la prima vittoria della stagione tornando al successo al Misano World Circuit dopo 5 anni. Sul podio, il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa; errore di Marquez che chiude 15º.

Il pole-man Jorge Lorenzo scatta bene dalla prima casella della griglia seguito a ruota dal proprio compagno di squadra Valentino Rossi e dal Campione del Mondo Marc Marquez. Appena al secondo giro, il talento di Cervera passa il pesarese, che peró gli risponde immediatamente. Il pilota della Repsol Honda è deciso e prova ancora l’affondo al millimetro: alla curva successiva peró il Dottore è di nuovo davanti.

Non domo, il nove-volte Campione infila Lorenzo, costretto a inchinarsi in un sol colpo anche al rivale suo connazionale. I due gladiatori, protagonisti di quest’avvio entusiasmante, in pochi metri staccano il maiorchino.

Dietro di loro, tiene banco la lotta tra le Ducati di Andrea Iannone (Pramac Racing) e Andrea Dovizioso (Ducati Team) per la quarta posizione provvisoria. Nella bagarre tra le Desmosedici s’inserisce anche Dani Pedrosa, che nel frattempo si è liberato di Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech3).

Colpo di scena al nono passaggio: Marc Marquez sbaglia l’ingresso alla ‘Rio’ e spegne la moto; i Commissari lo aiutano a ripartire ma è costretto a riaccodarsi dal fondo dello schieramento in 20ª posizione. Valentino ha così strada libera ma soprattutto 2”5 di vantaggio sul proprio compagno di squadra.

A questo punto lo spagnolo inizia ad alzare il suo ritmo e rosicchiare decimi preziosi, ma il pesarese legge la tabella sotto il traguardo e ricomincia a tirare, incrementando nuovamente il gap. Subito dietro nella lotta per il terzo posto, la GP14 di Andrea Dovizioso tiene testa alla Rc213v di Dani Pedrosa; alle loro spalle, l’altra Ducati di Iannone ha la meglio sulla M1 di Espargaró.

Dopo otto podi, per Valentino matura la prima vittoria del 2014 e soprattutto interrompe il suo personale digiuno che durava da Assen dello scorso anno. Il successo del pesarese mette fine anche al dominio della Honda, che tra Marquez e Pedrosa avevano monopolizzato fino a questo punto la stagione.

Misano si conferma pista favorevole alla Yamaha grazie al secondo posto di Jorge Lorenzo, che continua con la sua striscia positiva con questo tracciato. La Honda si consola con Pedrosa che sale sul terzo gradino del podio, mentre Marquez riesce alla fine a conquistare 1 punto iridato per effetto della caduta di Aleix Espargaró a pochi metri dal traguardo.

L’ordine di arrivo della classe MotoGP™ a Misano

Le classifiche Piloti & Costruttori MotoGP™ dopo 13 round

Tags:
MotoGP, 2014, GP TIM DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, RAC, Valentino Rossi, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›