Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez cerca la rivincita in casa

Marquez cerca la rivincita in casa

Dopo il passo falso di Misano il Campione del Mondo MotoGP™ Marc Marquez cercherà di rifarsi immediatamente davanti ai suoi tifosi questo fine settimana al Gran Premio Movistar de Aragon, 14° round della stagione 2014.

Per il quinto anno consecutivo il Motorland Aragon ospiterà un round della MotoGP™, evento quello del prossimo fine settimana che coinciderà con la gara numero 800 della classe regina da quando nel 1949 fu istituito il Campionato del Mondo.

L’attuale leader della classifica Marquez è rimasto giù da podio nel precedente appuntamento di Misano per via di un errore commesso mentre seguiva Valentino Rossi; rientrato in corsa, è però riuscito a terminare 15° e a conquistare 1 punto che l’ha portato a condurre di 74 lunghezze dal secondo.

Secondo che risponde al nome del suo compagno di squadra nel team Repsol Honda, Dani Pedrosa. Vincitore dell’edizione 2012 ad Aragon, il pilota di Sabadell è stato sfortunato lo scorso anno in virtù della caduta occorsagli per la rottura di un sensore in seguito a un contatto con Marquez.

Il pesarese Valentino Rossi, con la sua sensazionale vittoria davanti alla folla in delirio a Misano (la prima affermazione arrivò più di 18 anni fa a Brno in 125cc nel 1996), è diventato il pilota in attività più vincente, strappando il precedente record detenuto dal suo amico Loris Capirossi.

Dopo il ‘Dottore’, anche il suo compagno di squadra nel team Movistar Yamaha, il maiorchino Jorge Lorenzo, vuole a tutti costi impedire ai rivali della Honda di trionfare ancora in questa stagione, inseguendo la sua prima vittoria del 2014.

I futuri compagni di squadra Andrea Dovizioso (Ducati Team) e Andrea Iannone (Pramac Racing), perso il podio nella gara di casa a Misano, hanno tutta l’intenzione di proseguire con il trend positivo, forti anche di piccole novità sulla loro Desmosedici.

Infine, al Motorland Aragon rivedremo tra le fila del team Drive M7 Aspar il campione del mondo MotoGP™ 2006 Nicky Hayden, al rientro dopo la recente operazione al polso.

Tags:
MotoGP, 2014, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›