Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Miller impegnato a contenere Rins e Marquez

Miller impegnato a contenere Rins e Marquez

Sul loro circuito di casa al Gran Premio Movistar de Aragon, Alex Rins e Alex Marquez cercheranno di mettere pressione a Jack Miller tentando l’assalto alla testa della classifica iridata Moto3™.

Con 5 gare alla fine della stagione, Jack Miller continua ad amministrare il vantaggio (attualmente sceso a soli 9 punti) nella Campionato del Mondo della categoria cadetta, con il pilota della Red Bull KTM Ajo che ha già colto quattro successi in questo 2014.

L’australiano però non sale sul gradino più alto del podio dal Gran Premio di Germania dello scorso luglio, finendo però sempre al secondo o terzo posto in 7 occasioni sulle 13 corse finora disputate.

Il pilota del team Estrella Galicia 0,0 Alex Marquez negli ultimi due appuntamenti ha sempre concluso secondo dietro il compagno di squadra Alex Rins, dominatore delle ultime 2 gare (Silverstone e Misano).

Anche al fratello minore di Marc Marquez era però riuscito l’un-due lo scorso giugno nei round di Catalunya e Assen. I due team-mate sono ora divisi da 20 lunghezze in classifica.

Rins vorrà certamente bissare ad Aragon il successo dello scorso anno: se ci riuscisse, sarebbe il terzo pilota (dopo Maverick Viñales e Luis Salom) a vincere tre gare di fila nella categoria cadetta, da quando è stata istituita nel 2012.

Con i loro rispettivi passaggi già annunciati in MotoGP™ e Moto2™ ora Miller, Rins e Marquez vorranno a tutti i costi dare il massimo in queste ultime cinque gare.

Nel frattempo anche Efren Vazquez (SaxoPrint-RTG), Romano Fenati (SKY Racing Team VR46) e Alexis Masbou (Ongetta-Rivacold) sono ancora in corsa per il titolo e devono assolutamente recuperare punti in vista del finale di stagione.

In testa alla classifica Costruttori, la KTM e la Honda sono appaiate a 278 punti. La casa austriaca cercherà di spingere nel rush finale per aggiudicarsi il terzo titolo in altrettante stagioni in Moto3, mentre la nipponica è caccia del primo titolo memore dei 4 successi di fila nella classe 125cc a cavallo tra il 1998 e il 2001.

Tags:
Moto3, 2014, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›