Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Primo podio stagionale per Cal Crutchlow

Primo podio stagionale per Cal Crutchlow

Il pilota inglese del Ducati Team termina la gara al terzo posto dopo l'arrivo in volata sotto la pioggia battente.

Primo podio della stagione per Cal Crutchlow nel GP de Aragón. Il pilota inglese del Ducati Team ha infatti terminato la gara, sotto una pioggia battente, in terza posizione a pochi millesimi da Aleix Espargaro.
 
Cal Crutchlow, scattato dalla seconda fila, ha concluso il primo giro in ottava posizione e si è trovato subito in lotta con A. Espargaro e Bautista. Il pilota di Coventry ha poi deciso di rientrare ai box e cambiare moto nel corso del 18° giro ed è risalito fino in terza posizione. Nell’ultimo giro Cal è riuscito a raggiungere Aleix Espargaro ed ha provato a superarlo uscendo dall’ultima curva, ma è arrivato a soli 17 millesimi dal pilota spagnolo chiudendo la sua gara al terzo posto:
 
“Ovviamente siamo stati molto fortunati in queste condizioni, ma erano le stesse per tutti e quindi il risultato mi va benissimo! Sono davvero contento del lavoro della mia squadra, mi hanno messo nelle condizioni di girare molto più veloce, anche sull’asciutto. Ducati ha fatto un ottimo lavoro: io non ho mai smesso di credere in loro e loro in me, e questo risultato ci ripaga per l’impegno che abbiamo sempre messo, anche quando i risultati non arrivavano. All’uscita dell’ultima curva la mia moto si è impennata quando ho messo le ruote sulla riga bianca, altrimenti probabilmente avrei superato Aleix per il secondo posto, se solo fossi riuscito a cambiare marcia prima del traguardo!”
Luigi Dall’Igna, Direttore Generale Ducati Corse: “Siamo davvero soddisfatti del podio di Cal, che fino ad oggi aveva avuto una stagione difficile nonostante l’impegno suo e di tutta la sua squadra. E’ un risultato davvero meritato! Per noi questo weekend di Aragón è stato però importante soprattutto perché ha confermato il miglioramento della competitività della nostra moto, che in tutte le sessioni è stata sempre nelle prime posizioni in classifica, e questo ci rende fiduciosi perchè il nostro lavoro sta andando nella direzione giusta.”

Tags:
MotoGP, 2014, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN, Cal Crutchlow, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›