Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Viñales può battere i risultati di Marquez in Moto2™

Viñales può battere i risultati di Marquez in Moto2™

Dopo la vittoria di ieri nel Gran Premio Movistar Aragón, il pilota del Paginas Amarillas HP40 si è matematicamente laureato proclamato "Rookie-of-theYear" e con quattro gare ancora da disputare può segnare più punti di Marquez nella sua stagione desordio nella classe intermedia.

Domenica al Motorland Aragon Maverick Viñales ha conquistato  la sua seconda vittoria della stagione dopo quella di Austin dello scorso aprile, portandosi di fatto a quota 204 punti in classifica, ben 138 in più del suo rivale diretto, il suo compagno di squadra Luis Salom. Il gap è così largo che Maverick si è giá matematicamente assicurato il titolo del debuttante, con quattro gare d’anticipo.

Viñales sta correndo una delle stagioni d’esordio più incredibili della categoria intermedia, dopo l'introduzione di motori 600cc a quattro tempi nel 2010. L'anno scorso il titolo è andato a Jordi Torres con 128 punti (90 in più rispetto a Schrotter) dopo una vittoria e due podi. Nel 2012 il miglior rookie era stato Zarco, senza peró mai salire sul podio, seppur con 38 punti su Nakagami.

Il punto di riferimento per la categoria intermedia nella stagione del debutto finora è Marc Márquez, che nel 2011 arrivó a 251 punti, 130 in più rispetto Bradley Smith, grazie a 7 vittorie e 4 podi (ma finendo anche 4 gare senza punti). In questo 2014, Maverick Viñales conta giá due vittorie e quattro podi, andando tra l’altro sempre a puni eccezion fatta per la gara d’Argentina. Con la regolarità che sta mostrando, Maverick potrebbe segnare più punti di Marquez all’esordio e al tempo stesso marcare il gap di punti piú esteso sul secondo classificato.

Tags:
Moto2, 2014, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN, Maverick Viñales, Paginas Amarillas HP 40

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›