Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jarvis elogia Lorenzo dopo la vittoria in Spagna

Jarvis elogia Lorenzo dopo la vittoria in Spagna

Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing, era pieno di elogi domenica sera Jorge Lorenzo, autore di una gara mozzafiato al Gran Premio Movistar de Aragón.

Le ultime due gare della stagione hanno visto il successo del team Movistar Yamaha MotoGP con le vittorie consecutive di Misano e Aragón, mettendo fine al fine al digiuno della Casa di Iwata che durava da ben 12 round, tutti conquistati dai rivali della Honda.

Il trionfo nel quattordicesimo appuntamento stagionale per Jorge Lorenzo è stata la vera ricompensa per la sua perseveranza, dopo un inizio difficile. Nelle ultime settimane il maiorchino aveva ritrovato la sua forma ideale, finendo regolarmente sul podio per ben 4 volte consecutive e accorciando il divario in classifica dai primi tre.

"Jorge è stato fantastico. Nelle ultime quattro gare è stato 4 volte secondo, era naturale che la vittoria sarebbe arrivata: quale posto migliore se non qui in Spagna, per altro subito dopo la vittoria di Valentino in Italia. Si è trattata di una grande vittoria per tutti: per Jorge, perchè giocava in casa; per noi, perchè abbiamo fatto il bis; per lo sponsor, perchè era il Gran Premio Movistar."

"Francamente il ragazzo che mi ha colpito di più in questa gara è stato Aleix Espargaro, perché è stato scaltro e ha sfruttato l'occasione. Ora si vedono e si raccolgono i risultati. Le Honda sono rimaste fuori troppo a lungo. Mi dispiace per le loro cadute, ma quando piove è sempre il caos. Le decisioni del pilota diventano fondamentali."

Tags:
MotoGP, 2014, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›