Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovizioso davanti a tutti in Giappone

Dovizioso davanti a tutti in Giappone

Il forlivese del Ducati Team, giá terzo in mattinata, chiude al comando il venerdì di libere sul Twin Ring di Motegi, davanti a Jorge Lorenzo e Stefan Bradl. In 5ª posizione Rossi precede Marquez, a terra senza conseguenze nelle FP1.

Buona prova delle Ducati sulla pista di casa della Honda. Il forlivese del team ufficiale Andrea Dovizioso, dopo il terzo posto delle FP1 dietro le rivali giapponesi, chiude la giornata al comando con il crono di 1’45"140.

Secondo è  Jorge Lorenzo, primo nella sessione del mattino. Il maiorchino della Movistar Yamaha, vincitore del round di Aragón e dell’edizione dello scorso anno qui a Motegi, è nel suo momento migliore della stagione.

Tutti guardano al Campione del Mondo ma è di Stefan Bradl la prima Honda dello schieramento provvisorio. Il tedesco della LCR Honda termina il suo venerdì con un ritardo di mezzo secondo dal leader della giornata.

Nel pomeriggio risorge anche Dani Pedrosa. Ottavo a quasi 1" nella prima sessione, il veterano di Sabadell si rimette a ridosso dei primi nelle FP2 aprendo la seconda fila.

Quinto è Valentino Rossi. Il nove-volte Campione, reduce dalla caduta al MotorLand di Aragón, è apparso completamente ristabilito in sella alla sua M1, accusando solo un leggero fastidio all’indice della mano destra.

Marc Marquez lo segue a ruota, dopo aver assaggiato la ghiaia nelle libere del mattino: il 21enne di Cervèra non vuole sprecare il primo match-point che gli si presenta in questo round per chiudere il discorso mondiale.

La terza fila è aperta dalla coppia del team Monster Yamaha Tech3 composta da Pol Espargaró e Bradley Smith. Lo spagnolo chiude la giornata a oltre 9 decimi da Dovizioso, e precede l’inglese suo compagno di squadra per soli 64 millesimi.

Il team Pramac Racing è in gran spolvero e, dopo il 4º posto provvisorio della mattina con il colombiano Yonny Hernandez, nelle FP2 è labruzzese Andrea Iannone a precedere il proprio compagno di squadra che, di fatto, chiude la top ten.

La classe regina scenderá nuovamente in pista domani alle 09:55 locali (le 02:55 italiane) per le FP3 del mattino; quindi le FP4 a precedere le Q1 e Q2 che scatteranno rispettivamente alle 07:10 e 07:35 (ora italiana), per decretare lo schieramento di partenza del quindicesimo round della stagione 2014.

I tempi della prima giornata della classe MotoGP™ a Motegi

Tags:
MotoGP, 2014, MOTUL GRAND PRIX OF JAPAN, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›