Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: ‘Marc è stato il migliore e si merita questo titolo’

Lorenzo: ‘Marc è stato il migliore e si merita questo titolo’

In sella alla sua M1, il maiorchino della Movistar Yamaha MotoGP ha vinto la sua seconda gara consecutiva al Motul Grand Prix of Japan.

Nonostante partisse dalla seconda fila, Lorenzo è balzato subito avanti per giocarsi la testa della corsa con i primi. Al quinto giro Il maiorchino ha sferrato l’attacco al suo compagno di squadra, mettendo subito un gap di oltre 2” e imprimendo un ritmo impressionante.

Verso metá gara, dopo aver passato Rossi, Marquez ha tentato di ricongiungersi al leader della corsa ma Lorenzo ha subito risposto ristabilendo le distanze e centrando la seconda vittoria consecutiva del 2014.

In classifica iridata, Lorenzo è ora a soli 3 puunti dalla coppia Pedrosa-Rossi, entrambi appaiati in seconda posizione assoluta. Con tre gare ancora da disputare, i giochi rimangono aperti, ma è di Lorenzo il tabellino di marcia piú incisivo della seconda parte di stagione: a partire dal GP di Germania, ha conquistato piú punti dello stesso Marquez.

“Sono molto felice per questa mia seconda vittoria consecutiva. Ad Aragón non ci aspettavamo di vincere e le circostanze ci hanno aiutato un pó. Ma qui abbiamo mostrato subito un buon passo, mi sentivo a mio agio sulla moto. Devo ringraziare la Yamaha per l’ottimo lavoro svolto: la moto oggi era davvero competititva! Ho cercato di imprimere il mio ritmo, ma negli ultimi giri Valentino e Marc erano molto veloci; forse ho perso qualche decimo, ma ho amministrato sino alla fine. Marc è stato il migliore durante tutto l’arco della stagione e si è meritato questo titolo.”

“È stata un gara molto intense, specie se si guarda al ritmo. Marc voleva chiudere almeno secondo e Valentino voleva starmi il piú vicino possibile: così facendo, ognuno di noi ha spinto dando il massimo. Sapevo che Marc era veloce qui e peravo che Rossi lo rallentasse un pó. Siamo orgogliosi di aver vinto di nuovo in casa dei nostri rivali”.

Tags:
MotoGP, 2014, MOTUL GRAND PRIX OF JAPAN, Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›