Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez: ‘Ringrazio la mia famiglia e la Honda’

Marquez: ‘Ringrazio la mia famiglia e la Honda’

Queste le prime dichiarazioni del neo-Campione del Mondo Marc Marquez subito dopo la bandiera a scacchi del Gran Premio del Giappone che l’ha incoronato come il piú pilota piú giovane della storia ad aver vinto due titoli consecutivi nella classe regina.

Partito dalla quarta casella della griglia, Marquez ha condotto una gara accorta e intelligente, saltando nelle prime battute Andrea Iannone (Pramac Racing). Dopo essersi liberato anche dell’altra Ducati di Andrea Dovizioso, lo spagnolo ha scavalcato Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) in seconda posizione.

I due sono stati moltio vicini per diversi giri; poi Marquez ha staccato il nove-volte Campione per cercare di andare a prendere l’altra M1 di Jorge Lorenzo. Ma il maiorchino oggi era in stato di grazia ed ha amministrato il vantaggio.

Per Marquez si è trattato comunque di un secono posto che vale oro: o meglio il suo secondo titolo consecutivo della classe regina MotoGP, il quarto complessivo della sua carriera.

“Sai, la gara non era poi così importante oggi... [ride]. Forse non ho guidato come sempre fatto, mi sentivo pó strano. Era difficile superare e staccare forte perchè non volevo commettere errori. Vista com’era andata l’ultima gara… Ma adesso sono troppo felice per questo titolo! Vincere poi sul circuito di casa della Honda è davvero incredibile! Voglio ringraziare tutta la mia squadra e la mia famiglia. E naturalmente, la Honda, per avermi dato la motivazione e i mezzi per vincere questo Campionato.”

“Due titoli in due anni di MotoGP sono una cosa incredibile. Forse all’esterno puó sembrar facile perchè sorrido sempre, ma in realtá c’è tanta pressione. A Misano e Aragón abbiamo commesso degli errori de era importante rimanere concentrati. Ringrazio anche tutti i miei tifosi, che mi hanno sempre supportato. Sto vivendo un sogno!”.

Tags:
MotoGP, 2014, MOTUL GRAND PRIX OF JAPAN, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›