Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La lotta per il titolo si sposta in casa di Miller

La lotta per il titolo si sposta in casa di Miller

Lo spagnolo della Honda si presenta da leader della classe Moto3™ a Phillip Island, gara di ‘casa’ del rivale della KTM: domenica prossima si preannuncia un nuovo duello tra i due al Tissot Australian Grand Prix.

Con la vittoria di domenica scorsa al Twin Ring di Motegi, lo spagnolo della Estrella Galicia 0,0 Alex Marquez ha allungato in classifica sul rivale della Red Bull KTM Ajo, l’australiano Jack Miller, portando il gap a 25 punti.

Il pilota del Queensland si avvicina alla sua gara di casa da sfidante, soprattutto con tanto da recriminare dopo quel contatto con Danny Kent (Red Bull Husqvarna Ajo) nell’ultimo giro a Motegi: per entrambi è sfumata la vittoria, ma l’azzardo è decisamente costato caro a Miller in ottica Campionato.

Terzo assoluto il compagno di squadra di Marquez, Alex Rins, vincitore in Australia 12 mesi fa. Dopo un inizio non felice in Giappone, lo spagnolo ha poi Saputo rimontare sino alla decimal posizione, ma adesso accusa un ritardo di 37 punti dal suo connazionale.

Romano Fenati (SKY Racing Team VR46) e Efren Vazquez (SaxoPrint-RTG) arrivano a Phillip Island appaiati in quarta posizione. Rispettivamente  settimo e secondo Motegi, sono entrambi ancora matematicamente in corsa per il titolo.

Altri protagonisti quali Alexis Masbou (Ongetta-Rivacold), Isaac Viñales (Calvo Team), Enea Bastianini (Junior Team GO&FUN), Danny Kent (Red Bull Husqvarna Ajo) e Brad Binder (Ambrogio Racing) continueranno a sfidarsi a viso aperto per rientrare nella top ten.

Tags:
Moto3, 2014, TISSOT AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›