Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Si accende la lotta per il secondo posto a Phillip Island

Si accende la lotta per il secondo posto a Phillip Island

Con il titolo MotoGP™ 2014 giá assegnato a Marc Marquez domenica scorsa in Giappone, il circus del Campionato del Mondo approda in Australia: a tener banco è la lotta per il secondo posto che vede coinvoli Pedrosa, Rossi e Lorenzo.

Il circuito di Phillip Island è uno dei tracciati preferiti da piloti e appassionati di tutto il mondo, nonchè teatro del secondo appuntamento delle tre gare asiatiche previste dal calendario: lasciato dunque Motegi, domenica sará la volta del Tissot Australian Grand Prix.

Libero dalla pressione di vincere, con il secondo titolo giá in tasca grazie al secondo posto conquistato sul circuito di proprietá della Honda, il neo-Campione Marquez potrá andare a caccia della sua 12ª vittoria della stagione.

Il nove-volte Campione della Movistar Yamaha, Valentino Rossi, e il compagno di squadra di Marquez, Dani Pedrosa, condividono la seconda posizione assoluta della classifica iridata e sono piú che mai determinati ad accaparrarsi la piazza d’onore, quando mancano tre round alla fine.

Ma i due dovranno fare i conti anche con il ‘terzo incomodo’ Jorge Lorenzo: il maiorchino è reduce da due vittorie consecutive ed è il pilota piú efficace e costante della seconda parte di stagione, avendo racimolato piú punti dello stesso Marquez. Pedrosa e Rossi sono lì, a sole 3 lunghezze.

Andrea Dovizioso è quinto in classifica generale, stessa posizione con cui ha finito la gara domenica scorsa a Motegi. Ma il Giappone ha rappresentato una pagina importante per la Ducati: in sella alla GP14.2 il forlivese ha infatti conquistato una storica pole position che per la casa di Borgo Panigale mancava da Valencia 2010.

I fratelli Aleix Espargaró (NGM Forward Racing) e Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech3) sono in piena bagarre per il sesto posto assoluto, essendo divisi da 1 solo punto iridato.

In cerca di un’affermazione importante sul tracciato di Phillip Island anche Andrea Iannone (Pramac Racing), Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP) e Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3).

Le prime libere della classe MotoGP™ del Tissot Australian Grand Prix si terranno alle ore 10:55 locali (l’01:55 italiana).

Tags:
MotoGP, 2014, TISSOT AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›