Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Sepang si decide il titolo della Shell Advance Asia Talent Cup

A Sepang si decide il titolo della Shell Advance Asia Talent Cup

In concomitanza col Gran Premio Shell Advance di Malesia della MotoGP™, la serie di successo nata quest'anno incoronerà il suo campione nell'ultimo appuntamento al termine di una stagione avvincente iniziata a marzo in Qatar. Tre piloti giapponesi sono i candidati alla vittoria finale.

La prima edizione della Shell Advance Asia Talent Cup volgerà al termine questo weekend in quel di Sepang, con gli ultimi due round del calendario. I 22 concorrenti della Coppa chiuderanno la stagione iniziata a marzo in Qatar e da lì passata poi per Sentul (Indonesia), Zhuhai (Cina), Motegi (Giappone) e Sepang (Malesia).

Dopo sette corse già disputate, la classifica generale prensenta una sostanziale parità, con ben cinque piloti che possono matematicamente ancora ambire al titolo. In realtà però, le principali chances sono ad appannaggio di tre piloti giapponesi. Yuta Date guida il gruppo con 121 punti, appena 2 lunghezze di vantaggio su Kaito Toba e 10 su Ayumu Sasaki. Quest'ultimo, il più giovane del lotto (avendo compiuto 14 anni lo scorso 4 ottobre), è stato il vincitore due settimane or sono a Motegi con la sua seconda vittoria stagionale. Stesso numero di successi per il leader Date, mentre l'altro pretendente Toba ne può vantare ben tre, ma il suo score presenta anche uno 'zero' nel round inaugurale.

Se i piloti nipponici guidano la classifica, i piloti malesi hanno mostrato una bella progressione nella seconda parte di stagione e arrivano motivati al loro Gran Premio di casa. Shafiq Rasol è sesto in graduatoria generale e per due volte, a Sepang e Motegi, è salito sul secondo gradino del podio, mentre Adam Norrodin, settimo, arrivò terzo nel round disputato in Malesia a settembre.

Da tener d'occhio anche la coppia di piloti thailandesi Nakarin Atiratphuvapat e Muklada Sarapuech, quest'utima recuperata dopo il crash di Motegi. Entrambi sempre nelle prime posizioni durante le prove, vogliono ben figurare con un buon risultato al cospetto del paddock del Campionato del Mondo MotoGP™.

Venerdì si disputeranno 2 turni di libere, che culmineranno nella sessione di prove ufficiali alle 17:30 locali. Sabato alle 16:30, la prima delle due gare in programma, mentre la seconda e ultima della stagione, si terrà domenica alle 12:00, prima dell'inizio della Moto3™.

Tags:
MotoGP, 2014, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›