Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi e Marquez scommettono sui titoli Moto2™ e Moto3™

Rossi e Marquez scommettono sui titoli Moto2™ e Moto3™

Le stelle della MotoGP™ Valentino Rossi e Marc Marquez hanno detto la loro sulle chances che Tito Rabat (Marc VDS Racing) e Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0) hanno qui a Sepang per chiudere il Campionato nelle rispettive classi.

Una conferenza stampa ‘allargata’ quella di giovedì pomeriggio al Sepang International Circuit, che ha presentato ufficialmente lo Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix che si disputerá domenica.

Dopo quello della classe regina, giá conquistato da Marc Marquez (RepSol Honda) a Motegi, rimangono da assegnare i titoli delle categorie minori. Con sole due gare alla fine, siamo in dirittura d’arrivo per il discorso iridato, con due giovani spagnoli al comando delle rispettive classifiche.

Avrá dalla sua il secondo match-point a disposizione Tito Rabat (Marc VDS Racing), che qui a Sepang può conquistare il titolo della Moto2™ con una gara d’anticipo, potendo contare su un vantaggio di 41 lunghezze sul compagno di squadra Mika Kallio:

“Di fatto è la mia seconda grande occasione, ma continuo a concentrarmi su ogni singola gara, come sempre fatto. Avremo bisogno di fare delle buone qualifiche. L’anno scorso abbiam fatto un gran lavoro. Conosco bene la pista e mi piace, vredremo cosa accadrá.”

A rispondere alle domande dei media, gli succede il pretendente al titolo della Moto3™, Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0). Il leader della categoria cadetta è consapevole dei suoi mezzi e delle sua capacitá, ma sa anche di dover prestare attenzione al ritorno di Jack Miller (Red Bull KTM Ajo), vittorioso nella ‘sua’ Australia:

“Per me invece é la mia prima possibilitá di chiudere il discorso. Ma non voglio fare troppi calcoli, voglio provare a vincere la gara domenica. Ma sai, in Moto3 le gare sono sempre molto serrate, basta un niente e ti ritrovi quinto. Voglio solo divertirmi in queste mie due ultime corse nella categoria cadetta.”

Anche Valentino Rossi, interpellato in proposito, ha detto la sua: “Credo si trovino in situazioni differenti, perchè Tito ha un grande vantaggio. Il mio consiglio è di comportarsi come in un weekend di gara qualunque, procedendo attentamente sin dalle libere per poi esser competitivi in gara domenica . Per Alex invece il discorso è diverso, ma lui puó amministrare. L’unica cosa da far è stare con quelli davanti in modo da guadagnare altri punti su Jack”.

Marc Marquez ha dichiarato: “In Moto3 devi sempre esser aggressive e spingere come sai fare. Perchè se inizi a rilassarti o a fare calcoli, corri il rischio di ritrovarti dietro, congli altri a lottare invece per la vittoria. La pressione adesso si concentra maggiormente su Miller, perchè è lui a dover inseguire. Tito è incredibile: nelle libere è capace di fare 25 giri senza sosta. Gli dico sempre di non stancarsi, di risparmiare energie per la gara. Ma lui è così, è il suo stile”.

Tags:
MotoGP, 2014, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP, Marc Marquez, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›