Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradl: ‘Domani sará una gara durissima!’

Bradl: ‘Domani sará una gara durissima!’

Il tedesco della LCR Honda conquista uno strodinario 4º posto nelle Q2 di Sepang, dietro il triplete spagnolo che quest'oggi ha monopolizzato la prima fila.

Caldo asfissiante (35°) e asfalto cocente (60°) per le qualifiche del GP di Sepang che hanno messo a dura prova team e piloti della classe regina. Nonostante tutto, il pilota LCR Honda Stefan Bradl ha portato la sua RC213V al quarto posto in griglia (2’00.472) dietro la prima fila tutta spagnola composta da Marquez, Pedrosa e Lorenzo.

Il quarto giro piú veloce delle Q2 odierne è un risultato più che meritato per il tedesco, che con questo tracciato ha un conto aperto, visto che lo scorso anno non ha corso il GP della Malesia dopo essersi fratturato la caviglia destra:

“Possiamo essere soddisfatti di questa qualifica. Abbiamo cambiato un po’ la strategia e devo dire che ha funzionato; seguendo Marquez nell’ultima parte del turno siamo riusciti a ottenere un buon risultato. Io personalmente sono felicissimo di questo quarto posto dopo le ultime qualifiche che non ci hanno visto arrivare più avanti della terza fila. Se parto bene domani, con la moto che abbiamo messo a punto negli ultimi due giorni, posso stare con i primi.”

“Resta l’incognita del tempo: qui in un attimo arriva un temporale incredibile soprattutto nel tardo pomeriggio. Oggi invece è stata durissima con i 60° gradi dell’asfalto che hanno quasi “cucinato” le gomme e poi fisicamente questo è il GP più duro della stagione. Sarà una gara combattuta”.

Tags:
MotoGP, 2014, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP, Stefan Bradl, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›