Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Honda conquista il 63º Campionato Costruttori

Honda conquista il 63º Campionato Costruttori

Con la vittoria di Marc Marquez in Malesia, Honda Motor Company ha vinto il suo 63º Campionato Costruttori, conquistato fra tutte le classi in cui ha partecipato.

Il Campionato Costruttori MotoGP™ 2014 è stato il 21º per la Honda nella classe regina – 8 in MotoGP e 13 in 500cc – da aggiungere ai 6 titoli della 350cc, ai 19 della classe 250cc, ai 15 della 125cc, e ai 2 nella categoria 50cc.

In tutte queste categorie complessivamente, i piloti Honda hanno vinto 695 gare – numero tra l’altro destinato a aumentare.

I piloti del team Repsol Honda 2014, Marc Marquez e Dani Pedrosa, hanno entrambi ovviamente contribuito a questa vittoria la cui classifica viene calcolata in virtú del miglior piazzamento in gara della moto di una Casa. Grazie alle loro 13 vittorie (12 di Marquez, 1 di Pedrosa) la casa di Tokio ha totalizzato ben 384 punti, comprensivi anche dei risultati di Stefan Bradl e Alvaro Bautista.

Shuhei Nakamoto, Vice Presidente Esecutivo di HRC, ha dichiarato: “Ancora una volta abbiamo assistito a una stagiona magnifica e in particolare del team HRC Factory, il Repsol Honda. Marc ha mostrato un dominio assoluto vincendo le prime dieci gare di fila, devo congratularmi con lui per questo incrdibile traguardo! Vincere il suo secondo Campionato in due anni e vincerlo in Giappone, è qualcosa che non dimenticheró mai.”

“Anche Dani ha fatto un gran lavoro: infatti è stato il primo pilota a battere Marc Repubblica Ceca. Lo abbiamo aiutato per il secondo posto in Campionato, ma dopo Phillip Island e Sepang, ora deve concentrarsi solo sul 2015.”

“Colgo l’occasione per ringraziare partner, sponsor e tifosi per il sostegno dimostrato. Ora andremo a Valencia, dove vogliamo conquistare anche la corona del miglior Team della stagione e cogliere il nostro grande slam.”

Tags:
MotoGP, 2014, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP, Marc Marquez, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›