Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez torna alla vittoria dopo 4 gare di 'digiuno'

Marquez torna alla vittoria dopo 4 gare di 'digiuno'

Il pilota del team Repsol Honda conquista la 12ª vittoria dell’anno al Gran Premio della Malesia, eguagliando il record di successi stagionali che era detenuto da Mick Doohan.

Dopo esser stato ieri il primo pilota a scendere sotto la barriera dei 2' a Sepang, conquistando una pole position straordinaria, quest’oggi Marc Marquez ha avuto un inizio gara alquanto difficile, con un contatto con Lorenzo alla prima curva.

Nel giro di due tornate, il Campione del Mondo aveva peró giá rimediato, portandosi in terza posizione dietro le Yamaha ufficiali di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Approfittando del sorpasso di Rossi ai danni del suo compagno di squdra, Marquez si inseriva di fatto nella bagarre tra i due.

Preso poi il comando della corsa all’11º giro, il pesarese gli si è rifatto sotto. Il 21enne di Cervéra è èró stato piú abile a preservare le gomme per le fasi finali e ha tagliato il traguardo con quasi 2”5 di vantaggio sul nove-volte Campione del Mondo.

Dopo 4 vittorie dei suoi rivali della Yamaha, Marc Marquez è tornado sul gradino piú alto del podio. Grazie a questa vittoria, la dodicesima del 2014, eguaglia il record di successi stagionali che apparteneva a Doohan (1997).

“Sono molto felice per questa vittoria ma il vero avversario oggi era il caldo... un avversario piú tosto di Valentino [scherza col Dottore al suo fianco...]. Le temperature erano molto alte: all’inizio ho fatto attenzione a conservare le gomme, perchè sapevo che potevano esser la chiave della gara.”

“Non sono entrato benissimo nella prima curva, mi sono ritrovato (credo) ottovo o nono; ma subito dopo ho iniziato a superare tutti fino alla prima posizione. Con questa vittoria ho eguagliato il record di Doohan [12 vittorie stagionali]. Rimane ancora una gara alla fine, cercheremo di vincere anche quella.”

Tags:
MotoGP, 2014, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›