Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Terza vittoria di Viñales nelle ultime 4 gare

Terza vittoria di Viñales nelle ultime 4 gare

Nel Gran Premio della Malesia svoltosi domenica sul tracciato di Sepang, il pilota del team Paginas Amarillas HP40 ha bissato il successo di una settimana fa in Australia , confermando il suo stato di grazia in questo finale di stagione.

Il Rookie-of-the-Year, Maverick Viñales, ha fatto una buona partenza e giá dal primo giro si è piazzato al terzo posto dietro Mika Kallio. Il pupillo di Sito Pons al secondo giro ha scavalcato il finalndese per andar a prendere Rabat, in quel momento in testa alla corsa.

Al nono passaggio Kallio ha superato il suo compagno di squadra, imitato proprio da Viñales un gior piú tardi. Il leader del mondale veniva progressivamente distanziato dai piloti di testa, mentre quarto era Dominique Aegerter con la Suter. Dopo alcuni giri di studio, Viñales rompeva gli undigi a sei tornate dalla fine, involandosi in solitaria e andando a cogliere la sua quarta vittoria stagionale.

In particolare si tratta della seconda affermazione consecutiva dopo quella di una settimana fa in Australia e della terzo successo nelle ultima quattro gare. Non solo, per il rookie è il nono podio del 2014, grazie al quale lo spagnolo supera il record di punti per un esordiente nella categoria intermedia detenuto fino a ieri da Marc Marquez: 274 contro 251:

"E' stata molto dura, probabilmente la gara più difficile di tutte, per via delle condizioni estreme. La tattica che avevamo preparato con il team prevedeva di non spingere durante le prime fasi per evitare di avere problemi con la gomma posteriore e ha funzionato perfettamente. Da metà gara ho iniziato a guidare più aggressivo e quando mancavano sei giri ho deciso di passare all'attacco. Sono riuscito ad aprire un varco con Kallio e vincere. Sono molto felice! La squadra e io stiamo facendo un ottimo finale di stagione. A Valencia spero di fare una buona gara, per congedarmi al meglio da questa categoria."

Tags:
Moto2, 2014, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›