Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner conclude la due-giorni di test a Motegi

Stoner conclude la due-giorni di test a Motegi

L’australiano due volte Campione del Mondo porta a termine l’impegno preso con Honda Racing Corporation, completando sul circuito di Motegi la seconda giornata di test in programma.

Ieri mattina, Casey Stoner aveva già ripreso confidenza con i 4,801 km del circuito di casa della Honda, situato nell’affascinante distretto di Kanto, recente teatro della conquista del titolo mondiale 2014.

L’intenso programma di test ha visto la sua conclusione quest’oggi, con Stoner in sella al prototipo RC213V del 2015, su cui ha provato (tra le altre cose) anche un’evoluzione del motore e differenti regolazioni. Molta curiosità verteva inoltre, in questo secondo e ultimo giorno, sulla prova delle coperture Michelin, che dal 2016 raccoglieranno il testimone dalla Bridgestone,  in qualità di fornitore unico degli pneumatici.

“All’inizio mi ci è voluto un pò per riabituarmi alla moto, dopo un anno che non vi salivo su! Poi le cose sono venute in modo abbastanza naturale e tutto è andato secondo il programma stabilito da HRC” ha dichiarato Casey Stoner.

“Il primo giorno è stato molto interessante: abbiamo provato i setting di Marc [Marquez] e Dani [Pedrosa] sul prototipo 2015, analizzando alcune sinigficative differenze nei dati raccolti. Abbiamo inoltre provato un’evoluzione del motore ed altre parti che Honda ha portato qui per questo test. Infine, abbiamo avuto modo di testare gli pneumatici Michelin del 2016. E’ stata una due-giorni positiva e abbiamo completato molti giri.”

Tags:
MotoGP, 2014, Casey Stoner, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›