Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Zarco si conferma nella sessione del pomeriggio

Zarco si conferma nella sessione del pomeriggio

Il francese della AirAsia Caterham inizia col piede giusto il weekend di Valencia chiudendo in prima posizione entrambe le sessioni di prove libere, davanti allo svizzero Thomas Luthi (Interwetten Sitag) e al Campione del Mondo Tito Rabat (Marc VDS Racing).

Il venerdì di Valencia pronuncia giá i suoi primi verdetti, in vista della corsa che domenica concluderá la stagione 2014 della classe intermedia Moto2™.

Alla sua ultima gara nella categoria, la Caterham fa la voce grossa con Johann Zarco: il francese, giá primo nelle FP1 del mattino, si conferma anche nel secondo turno odierno, staccando il miglior crono di 1’35”264.

La Suter è in netta crescita e la conferma viene dal secondo posto del vincitore del GP di Motegi, Thomas Luthi (Interwetten Sitag). Lo svizzero ferma in extremis, proprio sotto la bandiera a scacchi, il suo miglior crono a 1 decimo esatto dal leader.

Il Campione del Mondo 2014, Tito Rabat (Marc VDS Racing) inizia l’avventura valenciana in pieno relax dopo la recente conquista del titolo. Tuttavia non rinuncia, come suo solito a forzare il ritmo nel finale, agguntando la prima fila provvisoria.

Alle sue spalle, il suo compagno di squadra, Mika Kallio. Il finlandese sa bene di non potersi concedere distrazioni se vuole terminare questa sua eccezionale stagione da vice-Campione e congedarsi al meglio dalla struttura belga in cui ha militato negli ultimi tre anni.

Non si ferma piú il Rookie-of-the-Year, Maverick Viñales (Paginas Amarillas HP40). Il 19enne di Figueres, dopo il titolo di miglior esordiente, vuole arrivare ad agguantare il secondo posto in classifica iridata, attualmente nelle mani del finlandese che lo precede.

Al sesto posto la seconda Suter in pista è quella di Dominique Aegerter (Technomag carXpert). Il pilota elvetico, quarto nelle FP1 del mattino, non è riuscito nel turno pomeridiano a difendersi dagli attacchi dei rivali.

Settima posizione per Franco Morbidelli (Italtrans Racing), ancora una volta il migliore dei piloti italiani nella classe intermedia. Il romano, fuori dalla top ten nella prima sessione, si migliora di mezzo secondo in queste ultime FP2.

Appena 9 millesimi dietro, Luis Salom. L’altro alfiere della struttura di Sito Pons, chiude con l’ottavo tempo precedendo l’italo-tedesco Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP) e l’australiano Anthony West con la Speed Up.

La terza ed ultima sessione di prove libere si terrá domani alle ore 10:55, mentre le qualifiche ufficiali della classe intermedia scatteranno alle  15:05.

I tempi della prima giornata della classe Moto2™ a Valencia

Tags:
Moto2, 2014, GP GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, FP2, AirAsia Caterham

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›