Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Test Moto2™ a Jerez: Zarco precede Rabat

Test Moto2™ a Jerez: Zarco precede Rabat

Prima giornata a referto per la classe Moto2™ sul tracciato andaluso con il francese e il team Ajo già protagonisti.

Giornata con condizioni miste per la classe cadetta che a Jerez ha potuto sfruttare solo le ultime ore della sessione con pista asciutta a causa della pioggia caduta in mattinata. Miglior tempo per il francese del team Ajo Johann Zarco, unico insieme al Campione del Mondo di categoria Tito Rabat (Marc VDS Racing Team) a correre sotto l’1’43. La differenza tra i due è di appena 69 millesimi di secondo.

Sandro Cortese (Intact) e Thomas Luthi (Derendinger Racing Interwetten) completano le prime quattro piazze, anche se lo svizzero accusa oltre 6 decimi di ritardo dalla vetta. Dietro di loro, Luis Salom (Pons Racing), Jonas Folger (AGR Team) hanno preceduto Lorenzo Baldassarri, in prova con il team NGM Forward ancora alla ricerca di un pilota da affiancare a Simone Corsi.

Buon ottavo posto per il nuovo arrivato in casa Italtrans Mika Kallio, rimasto a meno di un secondo da Zarco, mentre Takaaki Nakagami (Idemitsu) e Axel Pons (AGR Team) hanno chiuso la top10. Novità in casa AGR sia per Folger che Pons, con sospensioni Showa in prova.

Alex Marquez, all’esordio, ha chiuso in 17ª posizione a circa due secondi dal compagno di squadra Rabat, commentando così: "Sono veramente felice di questo nuovo progetto. La moto mi è piaciuta e il team mi sembra molto professionale. Le prime impressioni sono buonissime. Tito (Rabat) è il Campione e voglio imparare tutto quello che posso da lui. Ci sarà da lavorare parecchio e apprendere tutto quello che posso da lui".

Tags:
Moto2, 2015

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›