Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Salom e Rins soddisfatti dei progressi nei test di Cheste

Salom e Rins soddisfatti dei progressi nei test di Cheste

Luis Salom e il suo nuovo compagno di squadra e rookie Moto2™, Alex Rins, hanno lavorato sodo questa settimana in occasione della due-giorni di Valencia. La squadra fará ancora un altro test a Jerez la prossima settimana prima della lunga pausa invernale.

I due giorni di test sul circuito Ricardo Tormo si sono dimostrati ricchi di soddisfazioni per i piloti del team Paginas Amarillas HP40. Luis Salom è salito per la prima volta in sella alla Kalex 2015, trovando subito un buon feeling fin dai primi giri. Lo spagnolo, quarto 10 giorni fa nel Gran Premio disputatosi sullo stesso tracciato,
ha fatto un importante passo avanti in termini di prestazioni, griando al di sotto del record della pista.
 
"La seconda giornata è stata molto positiva", ha detto Salom. "Già alla prima uscita i tempi sono venuti subito. Peccato che nelle sessioni combinate abbiamo incontrato del traffico, sono sicuro che saremmo potuti esser anche più veloci. La sensazione è molto buona e sono contento perché abbiamo fatto un passo avanti molto importante. Ora continueremo a lavorare nel prossimo test, l'ultimo prima della pausa invernale."
 
Dall'altra parte del box, il rookie della classe intermedia Alex Rins ha sorpreso tutti con delle buone prestazioni. Nel secondo giorno di Cheste, in sella alla Kalex Moto2, il giovane spagnolo si è fermato a soli 2 decimi dall'esperto compagno di squadra.
 
Rins, perfettamente consapevole di avere ancora tanto lavoro da fare sulla sua strada, ha dichiarato: "Sono molto felice. Il tempo che abbiamo ottenuto è stato abbastanza veloce, per esser la prima volta qui con la Kalex. Ora devo continuare a lavorare sodo per adattami alla nuova categoria."

 

Tags:
Moto2, 2015, Luis Salom, Alex Rins

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›