Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rabat si congratula con Kallio per la lotta al titolo

Rabat si congratula con Kallio per la lotta al titolo

Il neo-iridato della classe Moto2™ Tito Rabat ha espresso tutta la sua stima all’ormai ex-compagno di squadra Mika Kallio, suo unico rivale quest’anno nella lotta per il titolo iridato.

Sebbene Rabat si sia laureato Campione della classe intermedia al penultimo round del 2014 in Malesia, il 25enne di Barcellona ha duellato con il suo compagno di squadra, Mika Kallio, per tutta la stagione. Per Rabat si è tratta del suo primo titolo iridato, mentre il finlandese ha chiuso da vice-Campione per la terza volta in carriera: nel 2005 e 2006 in 125cc, ha infatti concluso dietro rispettivamente Thomas Luthi e Alvaro Bautista.

"Avere Mika come un compagno di squadra è stata la cosa migliore che poteva accardermi," dichiara Rabat nella sua chiacchierata con motogp.com. "E' un ragazzo fantastico dentro e fuori il circuito. Ogni pilota fa il suo lavoro, ma noi abbiamo anche condiviso delle informazioni. La cosa importante è che abbiamo combattuto solo quando avremmo dovuto, ovvero in pista. In gara è un pilota eccellente; non ha fatto errori e non ha mai mollato o rinunciato. "

Tags:
Moto2, 2014, Tito Rabat, Mika Kallio, Marc VDS Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›