Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bridgestone analizza la trasferta di Sepang

Bridgestone analizza la trasferta di Sepang

Nel primo test ufficiale della stagione MotoGP™ 2015, il campione del mondo Marc Marquez ha staccato un incredibile crono di 1'58"867.

Nelle prime ore del mattino del terzo ed ultimo giorno di test, il campione del mondo in carica Marc Marquez ha fatto segnare un nuovo record sulla pista malese: è stato infatti l'unico a scendere sotto il muro dell' 1'59", staccando il primo degli inseguitori, il suo compagno di squadra nel team Repsol Honda Dani Pedrosa, a 0.139s. Il terzo pilota più veloce è stato Andrea Iannone (Ducati Team): il 25enne di Vasto ha celebrato alla grande il suo ingresso nel team ufficiale di Borgo Panigale con il crono di 1'59"388, ovvero più di 1"3 più rapido del suo stesso miglior riferimento dello scorso anno.

Trenta piloti - tra cui anche cinque collaudatori per Aprilia, Honda, Suzuki e Yamaha - hanno preso parte al primo test della stagione 2015, completando un totale di 4429 giri con gli pneumatici Bridgestone. Il gap sul giro tra il più veloce e il più lento in pista è stato di 7"323.

Nella tre giorni di test si sono avute temperature ideali (se consideriamo il tracciato e la sua posizione) con un picco di 53°C registrato nel pomeriggio del secondo giorno. Le condizioni della pista, il livello di grip e i nuovi prototipi, hanno permesso agli pneumatici Bridgestone di lavorare al meglio e ottenere un ritmo da record: nella mattinata del terzo giorno ben sette piloti hanno girato dentro l' 1'59".

I piloti hanno utilizzato tutte le opzioni slick anteriori e posteriori portate qui dalla Bridgestone; i tecnici ora analizzeranno i dati da inserire nel loro programma di sviluppo degli pneumatici per la stagione 2015. Bridgestone sarà di nuovo a Sepang per il secondo test ufficiale MotoGP™, che si terrà dal 23-25 Febbraio.

Tags:
MotoGP, 2015, SEPANG MOTOGP™ OFFICIAL TEST

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com

3 anni fa

Test positivi per la Yamaha a Sepang