Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La BMW M4 Coupé in testa alla flotta MotoGP™ Safety Car

La BMW M4 Coupé in testa alla flotta MotoGP™ Safety Car

L'ultima BMW M4 Coupé, svelata a Ginevra questa settimana, sarà la nuova punta di diamante della flotta Safety Car nel Campionato del Mondo MotoGP™ 2015.

In questa stagione ormai alle porte, la nuova BMW M4 Coupé affiancherà la BMW M3 e la BMW M6 Gran Coupé in qualità di Safety Car ufficiale. L'organizzazione della MotoGP avrà a disposizione una serie di vetture BMW e BMW M, tra cui la BMW M5 per il "Safety Officer" e la BMW M550d xDrive Touring e, per la prima volta, la BMW X5 M come "Medical Car". Due BMW S 1000 RR faranno inoltre da Safety Bikes.

Recentemente svelata a Ginevra, la nuova coupè ad alte prestazioni della BMW M  è stato progettato per garantire l'eccellenza nella guida su pista. Il motore sei cilindri in linea con tecnologia M TwinPower Turbo, dai geni spiccatamente racing, assicura un carattere ad alte prestazioni. Già nella versione di serie, il suo cuore sportivo offre una potenza di 431 CV (317 kW) e fornisce una coppia massima di 550 Nm.

Orientata a vivere nel mondo della MotoGP, dove i piloti migliori combattono per i punti e le posizioni, la Safety Car deve vantare appropriati parametri prestazionali. Gli ingegneri della BMW M GmbH hanno dotato la coupè di un' innovativa iniezione che ha consentito di aumentare le performance del motore.

Oltre alle prestazioni e alla coppia, il sistema innovativo della BMW M4 MotoGP Safety Car assicura un'eccezionale efficienza in termini di consumi e di emissioni. Prodotto all'avanguardia dell'innovazione, la BMW M4 MotoGP Safety Car apre nuovi scenari per l'impiego di questa tecnologia sui futuri modelli di produzione.

Tags:
MotoGP, 2015

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Martin svetta nel Day3 di Valencia

2 anni fa

Martin svetta nel Day3 di Valencia