Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Repsol Honda conclude il test con Marquez 1° e Pedrosa 7°

Repsol Honda conclude il test con Marquez 1° e Pedrosa 7°

Il secondo test ufficiale del 2015 si è conclusa con il campione del mondo ancora una volta in vetta alla classifica dei tempi.

I piloti del team Repsol Honda non ha perso tempo questa mattina al Sepang International Circuit, cercando subito il giro buono quando le condizioni meteo e le temperature della pista erano migliori. Con ben sei piloti sotto il muro dei 2'00", Márquez è stato il più veloce con il crono di 1'59"115, per un totale di 73 giri. Il talento di Cervera ha lavorato sull'erogazione della potenza del motore, prima di fare una simulazione di gara che si è rivelata molto positiva.

Márquez. "Sono felice, perché questa mattina abbiamo potuto fare un buon giro, ma soprattutto perchè abbiamo completato tutto il lavoro che avevamo previsto di svolgere qui. Quindi nel pomeriggio ho fatto una simulazione di gara, quando in pista c'erano 49°C. Abbiamo centrato tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati per questo test e, per il prossimo in Qatar, lavorarerimo in modo più mirato per il Gran Premio affinando la messa a punto della moto. Non credo che ci saranno altre cose nuove da provare."

Pedrosa: "In generale questo secondo test è andato bene, oggi abbiamo cercato molte combinazioni lavorando sull'elettronica e alla fine siamo riusciti a ottenere un buon passo; ovviamente, dobbiamo ancora migliorare alcune cose, ma abbiamo raggiunto una buona messa a punto da cui possiamo partire per continuare a fare progressi nei prossimi test. Queste tre giorna te sono state piuttosto intense e ora dobbiamo cercare di far quadrare il tutto e saper poi sfruttare il nostro potenziale in qualifica e in gara."

Tags:
MotoGP, 2015, SEPANG MOTOGP™ OFFICIAL TEST, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Segui questo tema ›

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

@MotoGP

2 anni fa

@valeyellow46 's bike getting prepared for his first run at Sepang