Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Moto2™ e la Moto3™ tornano in pista a Jerez

La Moto2™ e la Moto3™ tornano in pista a Jerez

Piloti e team della classe intermedia e di quella cadetta impegnati a Jerez per l’ultimo test pre-Campionato 2015.

Esattamente un mese dopo il primo round andaluso, i test ufficiali IRTA tornano sul tracciato di Jerez de la Frontera per l’ultimo appuntamento di rifinitura a poco più di una settimana dalla gara inaugurale della stagione 2015 in Qatar.

In Moto2™ occhi puntati su Johann Zarco, che giusto un mese fa aveva lasciato l’Andalusia con il miglior crono. Il francese, sesto lo scorso anno in Campionato, nell’ormai imminente stagione partirà con rinnovate ambizioni tra le fila del team Ajo Motorsport.

Acceso interesse anche attorno alla Speed Up dell’inglese Sam Lowes. L’ex-Campione del Mondo Supersport aveva infatti chiuso a soli 4 decimi dal leader, unica moto nelle prime dodici posizioni a non avere un telaio Kalex.

Non starà di certo a guardare il Campione del Mondo Moto2™ in carica, Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Racing), che vorrà certamente riprendersi la leadership anche nella classifica dei tempi.

Chiamato a confermarsi anche Axel Pons (AGR Team), quarto assoluto nella scorsa uscita a Jerez, in grado di tenersi dietro rivali temibili e accreditati per la vittoria finale, quali l’italo-tedesco Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP), il suo team-mate Jonas Folger, e infine il connazionale Luis Salom (Paginas AMarillas HP40).

Nella classe cadetta Moto3™, Fabio Quartararo (Estrella Galicia 0,0) ha letteralmente dominato la precedente sessione, lasciando Jerez in vetta alla graduatoria dei crono. Il giovane rookie ha sorpreso tutti per questa suo pre-Campionato dopo aver trionfato nelle ultime due stagioni nel FIM CEV Repsol.

Alle sue spalle, latro debutante della categoria Jorge Martin. Il giovane spagnolo, vincitore lo scorso anno della Red Bull Rookies Cup, in sella alla sua Mahondra del rinnovato team Mapfre Aspar, si è dovuto accontentare della piazza d’onore per soli 13 millesimi.

L’inglese Danny Kent (Leopard Racing) ha chiuso il primo appuntamento in prima fila virtuale tenendosi dietro Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivalcold) e lo scozzese John McPhee (SaxoPrint-RTG), mentre lo spagnolo Jorge Navarro (anche quest’anno compagno di Quartararo nel Campionato del Mondo Moto3™) ripartirà dalla top 6.

Tags:
Moto2, 2015, JEREZ MOTO2™ - MOTO3™ OFFICIAL TEST

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›