Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Syahrin davanti a sorpresa a Jerez 2

Syahrin davanti a sorpresa a Jerez 2

Il pilota malese apre il test andaluso della Moto2™ nel migliore dei modi nonostante l’acquazzone abbattutosi sul tracciato.

La classe intermedia continua a regalarci sorprese. Così anche all’apertura dell’ultimo test pre-Campionato, spunta un nome nuovo in cima alla tabella dei tempi. La pioggia iniziata a cadere intorno alle 11 di questa mattina ha stravolto i piani di piloti e team, ma la prestazione di Hafizh Syahrin (Petronas Raceline Malaysia) che ha girato in 1’57”314 è di tutto rispetto.

Alle sue spalle, a oltre 6 decimi, troviamo il francese Johann Zarco sempre più determinato al centro dell’ambizioso progetto Ajo Motorsport. Col gap che cresce fino a 1”, in terza posizione si piazza la Speed Up dello spagnolo Julian Simon (QMMF Racing) seguito a ruota dalla Tech3 del connazionale Ricky Cardus.

Thomas Luthi (Derendinger Interwetten) inserisce un’altra Kalex nella Top Five, davanti alla coppia di Speed Up dell’australiano Anthony West e dell’ex-Campione Supersport Sam Lowes. Soltanto ottavo il Campione del Mondo in carica Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0) che precede il rookie e suo compagno di squadra Alex Marquez. Straordinario crono di Florian Alt (Octo IodaRacing) con la sua Suter, quarta moto a entrare nella Top Ten.

I tempi della Moto2™ nel day1 del test di Jerez

Tags:
Moto2, 2015, JEREZ MOTO2™ - MOTO3™ OFFICIAL TEST

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›