Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Siméon ottimista alla vigilia del GP del Qatar

Siméon ottimista alla vigilia del GP del Qatar

Questo fine settimana in Qatar è in programma il primo dei 18 Gran Premi previsti nel calendario del Campionato del Mondo Moto2 2015.

Xavier Siméon e il Team Federal Oil Gresini Moto2 arrivano sul circuito di Losail con ottime sensazioni dopo test invernali che, seppur disturbati dalla pioggia, hanno rivelato un gran potenziale del nuovo pacchetto tecnico a disposizione del team.

Il venticinquenne pilota belga si è infatti adattato in fretta alla Kalex, risultando costantemente veloce: l’obiettivo di Xavier, alla seconda stagione con il team, è perciò quello di dare più continuità ai buoni risultati già ottenuti nel corso del 2014, cercando di lottare ad ogni Gran Premio con i migliori interpreti di una categoria estremamente combattuta:

“I nostri test invernali sono stati brevi, per via del maltempo, ma tutto sommato positivi: siamo sempre stati veloci in ogni condizione, sia a Valencia che a Jerez, per cui arriviamo in Qatar fiduciosi. Sappiamo di avere a disposizione un pacchetto tecnico competitivo, la pista mi piace, così come mi piace correre di notte; difficile fare previsioni, ma confidiamo di poterci inserire subito nella lotta per le prime posizioni. Noi ce la metteremo tutta!”.

“Siméon ha effettuato dei buoni test pre-stagionali - ha detto il team manager Fausto Gresini - trovandosi subito a suo agio con la Kalex: Xavier è molto determinato e si presenta al via della stagione con l’esperienza giusta per ben figurare in una categoria estremamente competitiva come la Moto2. Il 2015 è un anno molto importante sia per noi che per Xavier: vogliamo raccogliere risultati importanti e per questo abbiamo deciso di concentrare i nostri sforzi su un solo pilota, per cercare di ottenere il massimo. Speriamo perciò di regalare a Federal Oil e ai nostri partner le soddisfazioni che tutti ci aspettiamo”.

Tags:
Moto2, 2015, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, Xavier Simeon, Federal Oil Gresini Moto2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›